cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 12:01
Temi caldi

Calcio: Zamparini, De Zerbi paga inesperienza ma Palermo si riprenderà

07 novembre 2016 | 12.50
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Maurizio Zamparini (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"Mi augurio che De Zerbi arrivi a fine stagione, gli manca un po' di esperienza ma sono convinto che dopo la sosta ripartiremo con una squadra competitiva". E' la previsione del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, dopo la sconfitta in casa contro il Milan che relega i rosanero in penultima posizione in classifica con 6 punti.

"Siamo in fondo alla classifica ma sono certo che ne verremo fuori -sottolinea il patron dei siciliani ospite di 'Radio anch'io Sport' su Rai RadioUno-. Sono dispiaciuto delle sconfitte ma ieri ho visto un buon Palermo contro il Milan, abbiamo giocato alla pari se non meglio, abbiamo perso per due episodi sfortunati. Abbiamo un allenatore che apprezzo, abbiamo avuto degli infortuni importanti ma stanno rientrando, poi paghiamo le perdite di Dybala e Vazquez ,i giovani sostituti non si sono ancora inseriti e paghiamo anche questo ma sono certo che verranno fuori come del resto l'allenatore".

"Prendiamo troppi gol, poi ieri siamo stati un po' sfortunati. Abbiamo lasciato Suso libero di tirare 10 volte dal limite dell'area, va marcato. Sul campo non si sono visti i 20 punti di differenza con il Milan, a tratti abbiamo fatto meglio di loro", spiega Zamparini.

Sul tema della cessione del club Zamparini aggiunge: "Ho trattative da 4-5 mesi con investitori cinesi, prima con gli americani. Ho 75 anni e da 2 cerco gente che vuol prendere il Palermo. Il mio carattere è quello di non mollare e non mollerò il Palermo ma lo lascerò in buone mani. Nessun rinvio, sto cercando gente che voglia investire nel Palermo portandolo avanti. Il calcio non è che non sia figlio della crisi, abbiamo visto i Moratti e i Berlusconi cedere le società. In Inghilterra i più grandi club sono passati nelle mani di imprenditori stranieri. Se guardiamo la classifica dei vari campionati vediamo che sposa il fatturato dei club. Non sto cercando soldi per me ma per il Palermo. Sto cercando di aumentare il capitale del club per mandarlo avanti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza