cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

Zangrillo: "Io nel Comitato scientifico? Indisponibilità perpetua"

23 luglio 2020 | 12.36
LETTURA: 1 minuti

Primario San Raffaele Milano si dice non interessato a "ruoli anche tecnici correlati a politica"

alternate text
Foto Fotogramma

"Ringrazio molto il collega Sileri, persona competente e libera, ma la mia indisponibilità a ricoprire ogni ruolo, anche tecnico, correlato alla politica, è perpetua". Alberto Zangrillo, interpellato dall'Adnkronos Salute, chiude le porte a ogni eventuale futuro invito a entrare nel Comitato tecnico scientifico su Covid-19.

Il nome del prorettore dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano e primario dell'Irccs meneghino San Raffaele è stato fatto dal viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, in un suo intervento in radio, fra i camici in prima linea contro il coronavirus Sars-CoV-2 la cui "esperienza sarebbe preziosa" all'interno dell'organismo nazionale che si è occupato dell'emergenza.

Per Sileri il Cts avrebbe bisogno di essere rinnovato e nella sua visione sarebbe utile inserire alcuni specialisti come appunto Zangrillo, l'infettivologo Massimo Galli e il virologo Fabrizio Pregliasco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza