cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 02:18
Temi caldi

Iran

Zarif: "Per Usa petrolio più importante di sangue arabi"

20 settembre 2019 | 10.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp)

Per gli Stati Uniti il petrolio è più importante del sangue degli arabi. Lo ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif, accusando gli Stati Uniti di crimini in Yemen. ''Sangue arabo contro petrolio arabo. Un fondamentale della politica Usa'', ha scritto il capo della diplomazia iraniana, che ha poi fatto un elenco dei ''crimini commessi dagli Stati Uniti''.

''Quattro anni di bombardamenti indiscriminati sullo Yemen, 100mila yemeniti morti, venti milioni di yemeniti malnutriti, 2,3 milioni di casi di colera'', ha scritto. E poi, ancora: ''Carta bianca per i colpevoli, attacco di rappresaglia yemenita contro serbatoi di petrolio, inaccettabile 'azione di guerra'''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza