cerca CERCA
Martedì 31 Gennaio 2023
Aggiornato: 08:05
Temi caldi

Comunicato stampa

Zeta Service, l’azienda gentile che cresce e fidelizza

09 febbraio 2022 | 10.33
LETTURA: 3 minuti

alternate text

La pandemia ha reso l’empatia un valore ancora più importante, soprattutto in azienda. Lo sa bene Zeta Service, realtà in forte e crescita e l’unica con la divisione interna “Felicità e Valori”.

Roma, 9 febbraio 2022 - Studi recenti dimostrano come un atteggiamento cordiale aiuti creatività e rendimento. La possibilità di lavorare con colleghi e superiori gentili può dunque tradursi non solo in un mero (ma fondamentale) aumento della produttività ma anche nella fidelizzazione delle persone che fanno parte dell’azienda. Il potersi connettere positivamente con gli altri, infatti, crea in modo spontaneo un ambiente più inclusivo e piacevole. Tra le realtà italiane che per prime hanno messo in pratica un approccio empatico c’è Zeta Service, l’unica ad aver istituito, ormai da anni, la divisione interna “Felicità e Valori”.

In un momento storico in cui una buona fetta di italiani vorrebbero cambiare lavoro per assicurarsi una qualità di vita migliore (non solo a livello di retribuzione ma, soprattutto, di soddisfazione personale), la scelta di Zeta Service (specializzata in payroll, amministrazione del personale, consulenza del lavoro ed HR, ricerca e selezione talenti), di fondare le proprie basi su ascolto, empatia e gentilezza, risulta vincente. L’azienda, fondata da Silvia Bolzoni, oggi affiancata da Debora e Christian Moretti, è riuscita non solo a resistere alla crisi da covid19, ma ha continuato a crescere.

Solo nel 2021, infatti, ha gestito oltre 1.500 clienti, ha assunto 60 nuovi collaboratori e ha ottenuto ben 7 remi o riconoscimenti (l’ottenimento del marchio Sodalitas Call for Future; l’inserimento nelle classifiche Best Workplaces Italia & Europe, Best Workplaces for Women, Best Workplaces for Millennials, Best Workplaces for Innovation, e l’inserimento nella lista delle Imprese Vincenti 2021, il programma di valorizzazione delle PMI di Intesa Sanpaolo).

L’azienda sin dalla sua nascita, ha deciso di dedicare ogni anno a un tema (come Felicità, Coraggio, etc), e per il 2022 la scelta è caduta proprio sulla Gentilezza. Una parola derivante dal termine latino “gentilis”, che, tradotto, significa “appartenente alla gens”, evidenziando così l’importanza del prendersi cura “della propria gente”, dell’altro. Zeta Service, infatti, passando dalla teoria alla pratica, mette la persona al centro di ogni scelta e politica aziendale, prevedendo anche importanti servizi e benefits per facilitare la vita lavorativa e privata dei propri collaboratori.

«Per noi – spiega Silvia Bolzoni – è stata una scelta naturale, perché crediamo che tutte le relazioni, a prescindere dall’ambiente in cui si sviluppano, debbano essere fondate sulla gentilezza. Lavoratori, clienti, fornitori, competitor… Siamo tutti esseri umani, e per nostra stessa natura esseri sociali. Sentirsi compresi, vedere nell’altro uno sguardo gentile o un gesto di conforto sono sensazioni che ci aiutano a vivere meglio e, di conseguenza, anche a lavorare meglio. Nelle prossime settimane avvieremo una serie di attività rivolte ai nostri collaboratori sul tema della gentilezza, dimostrando come questa sia importante in ogni ambito della vita, privata e professionale».

In un frangente complesso come quello che stiamo vivendo, caratterizzato da uno scenario ancora di grande incertezza, la gentilezza, dunque, si afferma come valore aggiunto imprescindibile, nella sfera personale così come in quella professionale. Per Zeta Service, l’azienda è un insieme di persone, per questo si prende cura dei propri collaboratori, mettendoli nelle condizioni di lavorare al meglio. Un atteggiamento che estende i propri confini anche attraverso i tanti progetti di Responsabilità Sociale messi in essere. Un comportamento virtuoso premiato con il raggiungimento di sempre nuovi importanti traguardi.

www.zetaservice.com

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza