cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 14:39
Temi caldi

Zingaretti: "Da oggi tutti i dati della Regione Lazio saranno online"

01 aprile 2015 | 16.45
LETTURA: 2 minuti

Il governatore presenta il nuovo portale Open Data: "Tutte le banche dati sulla spesa, sulla sanità e sui lavori pubblici sono ora a disposizione dei cittadini"

alternate text
Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti

"Da oggi tutti i dati della Regione Lazio che stavano nei cassetti saranno pubblici. Tutte le banche dati sulla spesa, sulla sanità, sui lavori pubblici sono a disposizione dei cittadini". Lo ha detto il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti presentando il nuovo portale Open Data (dati.lazio.it)

"È un fatto molto importante perché la trasparenza è uno degli anticorpi per la legalità ed è una grande opportunità anche per crescere perché conoscere i dati permette a tanti di migliorare la qualità dei servizi e di inventare nuove app, di lottare contro la burocrazia e soprattutto è un modo per mettere la pubblica amministrazione al servizio dei cittadini" ha aggiunto. "Tutto deve essere accessibile e conosciuto - ha concluso Zingaretti - e per il Lazio questa è un'incredibile e straordinaria rivoluzione che si inserisce nell'agenda digitale del Lazio".

Obiettivo del nuovo portale è aprire tutto il patrimonio informativo pubblico del Lazio e renderlo fruibile a tutti i cittadini nell'ottica di una sempre maggiore trasparenza. Il portale è on-line da oggi con la pubblicazione di oltre 150 dataset e della sezione Open Spesa. L'intero progetto sarà realizzato entro il 30 maggio per un costo complessivo di 1.161.158 euro finanziato con risorse Fesr, fondi nazionali e fondi della regione Lazio.

Dal portale si potrà accedere a tre sezioni: Open Spesa, per conoscere tutte le informazioni sulle risorse economiche stanziate, impegnate e spese; Open Progetti, per conoscere i progetti della regione Lazio finanziati con fondi europei; Open Sanità, per tutte le informazioni in ambito sanitario regionale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza