cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 10:41
Temi caldi

Calcio

Zoff rassicura: "Sto abbastanza bene, ho parato anche questa"

28 novembre 2015 | 12.51
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Infophoto) - PRISMA

"Sto abbastanza bene, ho parato anche questa". Dino Zoff rassicura tutti sulle sue condizioni in un'intervista su Repubblica.it. L'ex portiere, campione del mondo con l'Italia nel 1982, è ricoverato da tre settimane in una clinica romana per un problema neurovegetativo. "Ho avuto delle complicanze virali che mi hanno un po' scombussolato, ma ora sto abbastanza bene, sono sulla buona strada. Ho parato anche questa", dice il mito del calcio italiano, prima di ringraziare "i tantissimi che hanno scritto tutte queste gentilezze".

Alla notizia sulle sue condizioni di salute il mondo del pallone si è mobilitato. Tra i primi a portare la propria solidarietà all'ex portiere bianconero la Juventus, che ha subito twittato: "Tutta la Juve è con Dino. Zoff è un uomo forte e una leggenda. Tifiamo tutti per lui".

"Forza Dino! Sei una roccia, ti aspetto presto", firmato Francesco Totti. Il capitano della Roma ha mandato un messaggio di auguri a Zoff. "I miti e le leggende come te sono duri quanto il granito - scrive Totti sul suo blog - Tu sei uno dei più grandi di tutti. Sono con te!".

Telefonata di Renzi - Telefonata nel pomeriggio del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Dino Zoff. A quanto si apprende il premier e il capitano della nazionale di calcio Campione del Mondo dell''82 hanno parlato direttamente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza