Home . Salute
Twitter
Beatrice Lorenzin
@bealorenzin

Nel 2014 più 130mila posti di #lavoro. Si cominciano a vedere i frutti delle #riforme. Andiamo avanti!

Uff. Stampa Lorenzin
@UStampaLorenzin

RT @bealorenzin: Nel 2014 più 130mila posti di #lavoro. Si cominciano a vedere i frutti delle #riforme. Andiamo avanti!

Sfide etiche dell’epidemiologia digitale nell’era dei #bigdata http://t.co/JzUPFRugCB

Fondazione Veronesi
@Fondaz_Veronesi

Ernia iatale: come curarla con la dieta #alimentazione #stomaco http://t.co/SiAFpHQfYR

AIRC
@AIRC_it

50 anni di ricerca: nasce nel 1967 il test che ancora oggi è alla base dello screening per il tumore del colon-retto http://t.co/1BqXyLo89a

AISM onlus
@AISM_onlus

RT @Dinetta22: Quando il "visivo" rende più di mille parole #storytelling #sclerosimultipla http://t.co/zzHphd3PXy

GIOVANI MEDICI
@giovanimedici

RT @waltermazzucco: @corzunino #accesso #specializzazione #medicina la storia si ripete @giovanimedici http://t.co/KUH0ufGmFs @AspirantiSpec

Nicola Zingaretti
@nzingaretti

Proponiamo a tutto il consiglio la 'grande riforma' del Lazio. Non dobbiamo essere liquidatori Regione ma fondatori della nuova Regione

Pierpaolo Vargiu
@pierpaolovargiu

RT @OssMalattieRare: Al via indagine conoscitiva su #malattierare della Commissione Affari Sociali http://t.co/G8zCtJJP8z @pierpaolovargiu …

Sanità. Stop ai mini ospedali e riduzione posti letto, decreto in dirittura d'arrivo

E' in dirittura d'arrivo il decreto sugli standard ospedalieri, provvedimento che farà da guida al riordino della rete del Ssn. Per i posti letto nel testo si conferma la soglia di 3 posti per mille abitanti per gli acuti e di 0,7 per mille per la lungodegenza e riabilitazione. Quanto ai piccoli ospedali è previsto lo stop ai contratti con le micro-cliniche del privato plurispecialistico, in due fasi: da luglio 2015 per i più piccoli con meno di 40 posti letto e dal primo gennaio 2017 per le strutture con meno di 60 posti

I soldi non fanno sempre la felicità, la lezione della scienza

Può il denaro comprare la felicità? La risposta non è sempre affermativa. Gli scienziati fanno luce sulla relazione complessa fra soldi e benessere con più ricerche, finite sotto i riflettori negli Usa. E concludono che, se da un lato è vero che il potere economico può aiutare a essere felici, a patto di scegliere bene cosa comprare, c'è anche un rovescio della medaglia: la ricchezza sembra ridurre la capacità di gioire delle cose semplici