Tag . Mediobanca
FINANZA

No al voto plurimo nelle Generali. Sapelli: "Barocchismo deteriore, complica tutto"

La possibilità di introdurre il voto plurimo nelle società quotate, e nelle Assicurazioni Generali, "non è una cosa seria" e serve solo a "complicare la vita" delle imprese . Le loyalty shares sono una forma di "barocchismo deteriore" , utile a perpetuare gli assetti di potere. Lo sostiene Giulio Sapelli, studioso della corporate governance.

FINANZA

Europa corre con Cameron. A Piazza Affari focus su trimestrali

Mattinata in territorio positivo per i principali listini del Vecchio Continente spinte dai risultati elettorali in Gb dove i Conservatori conquistano la maggioranza assoluta dei seggi. A Piazza Affari giornata intensa di trimestrali: l'ad Alberto Nagel festeggia i conti di piazzetta Cuccia, miglior utile netto degli ultimi cinque anni. Bene anche UnipolSai ed Enel

FINANZA

Mediobanca chiude un trimestre record, Nagel frena sul voto plurimo in Generali

Mediobanca chiude il miglior trimestre degli ultimi cinque anni, con un utile di 205 mln, superiore al consensus. In aumento anche il risultato dei primi nove mesi, a 401 mln. Prudenza sul dividendo, tema sensibile per la vigilanza Bce. L'ad Alberto Nagel: "Su loyalty shares confronto con investitori istituzionali"

FINANZA

Si complica la scelta del nuovo direttore del Corriere. Soci Rcs al lavoro, il nodo delle liste di minoranza

Si complica la scelta del nuovo direttore del Corriere della Sera, nodo che i grandi azionisti di Rcs Mediagroup speravano di risolvere entro lunedì prossimo. Ora, mentre pare caduta l'opzione Mario Calabresi, l'individuazione del prossimo responsabile del giornale di via Solferino si fa più difficile. Mentre la lista di maggioranza sembra essersi consolidata, ora si apre il nodo delle liste di minoranza.

FINANZA

Europa in rialzo a metà seduta con dati Pil, bene Milano con banche, tonfo per Mediaset

Borse europee in rialzo, a fine mattinata, guidate da Atene (+4,33%) dopo il prestito Bce da 5 miliardi di euro alla Grecia in vista di un accordo sul debito. Partiti in positivo, i principali panieri del vecchio continente hanno in seguito beneficiato anche dei dati sul Pil di Germania e Italia intensificando la corsa per poi limare i rialzi della mattinata

FINANZA

Utile sopra il consensus per Mediobanca, cederà Telecom entro giugno

La banca d'affari chiude il semestre con 261 mln di risultato netto, in calo per le minori cessioni di partecipazioni. Forte miglioramento del risultato operativo (+58%), i ricavi crescono del 16%. Il 3% di Generali verrà venduto l'anno prossimo, forse in cambio di asset bancari.

FINANZA

Tutta la Milano degli affari per l'addio a Carlo D'Urso

Chiesa gremita per le esequie dell'avvocato amico di Gianni Agnelli, Enrico Cuccia e Vincenzo Maranghi. Da Mediobanca a Generali, passando per il gruppo Gavio e Pirelli, nella parrocchia di San Pietro in Sala si è riunita tutta la business community milanese.

FINANZA

ECONOMIA

Exor mette la freccia e sorpassa Eni

Complice il calo del barile, il Cane a Sei Zampe perde dopo dieci anni il primato nella classifica delle principali società industriali italiane stilata dall'Ufficio Studi Mediobanca.