cerca CERCA
Domenica 23 Giugno 2024
Aggiornato: 19:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Russia abbatte 9missili Usa Atacms e un drone sulla Crimea

Intercettati e distrutti anche tre droni ucraini sulla regione russa di Belgorod e altri 57 sulla regione di Krasnodar. Nuovo attacco russo a Kharkiv, 7 morti

Missili - Fotogramma /Ipa
Missili - Fotogramma /Ipa
19 maggio 2024 | 10.36
LETTURA: 2 minuti

La Russia ha abbattuto nove missili americani Atacms e un drone ucraino lanciati contro la Crimea la scorsa notte. Lo rivendica il ministero della Difesa di Mosca in un post su Telegram, nel quale annuncia anche di aver intercettato e distrutto tre droni ucraini sulla regione russa di Belgorod e altri 57 sulla regione di Krasnodar.

Kharkiv, nuovo attacco russo: 7 morti. Zelensky: "Situazione non stabilizzata"

Intanto è salito a 7 il numero dei morti e a 19 quello dei feriti nei nuovi attacchi russi a Kharkiv. Lo ha reso noto su telegram il governatore della regione, Oleg Sinegubov, secondo cui in un primo attacco cinque persone sono rimaste uccise e 16 ferite, tra cui un bambino di otto anni, un paramedico e il conducente di un'ambulanza. In un altro raid, ha riferito la polizia di Kharkiv, sono morte due persone e altre tre sono rimaste ferite nel distretto di Kupian.

A Kharkiv la situazione è "sotto controllo, ma non stabilizzata", ha ammesso il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un'intervista all'Afp rilanciata ieri anche dai siti di Kiev, la prima a un media straniero da quando il 10 maggio scorso, a sorpresa, i russi hanno lanciato un'offensiva contro la seconda città del Paese. Zelensky ha ribadito che l'Ucraina "ha circa il 25% di quello di cui ha bisogno" per quanto riguarda la difesa aerea, "per raggiungere la parità" con la Russia servirebbero "120-130" caccia F-16.

Il presidente ucraino ha poi criticato le restrizioni imposte sull'uso delle armi fornite dall'Occidente, che non possono essere usate per colpire il territorio russo. "Loro possono attaccare con qualsiasi arma dal loro territorio contro il nostro - ha denunciato - E' il più grande vantaggio che ha la Russia. Noi non possiamo fare niente ai loro sistemi, che sono collocati in territorio russo, con le armi occidentali".

Secondo la denuncia di un funzionario ucraino, il capo del dipartimento investigativo della polizia regionale di Kharkiv, Serhii Bolvinov, le forze russe hanno catturato 40 civili da una città nella regione di Kharkiv. Parlando con l'emittente Suspilne, il funzionario ha detto che i civili sono stati catturati mentre cercavano di sfuggire a un bombardamento russo. "Le persone vengono tenute in scantinati, interrogate e coloro che conducono gli interrogatori si definiscono dipendenti dell'FSB", ha dichiarato.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza