cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 18:20
Temi caldi

FARMACEUTICA

alternate text

Merletti (AstraZeneca): 'Investiamo per essere leader oncoematologia'

“Astrazeneca ha un forte impegno nella ricerca clinica in oncoematologia che deriva da un portfolio importante e destinato a crescere: parliamo di più di 50 soluzioni terapeutiche che arriveranno ai pazienti entro il 2025. Attualmente in Italia ci sono più di 80 studi clinici tra fase 1 fase 2 e fase 3, tra cui studi nelle fasi precoci della malattia quindi con potenziale intento curativo. Inoltre, abbiamo oltre 20 studi in patologie ematologiche, stiamo investendo moltissimo per diventare leader...

Galápagos acquisisce CellPoint e AboundBio per cure Car-T

Galápagos ha acquisito CellPoint e AboundBio. La società biotech può così "rivoluzionare il paradigma terapeutico delle Car-T", entrando nel mercato delle terapie oncologiche cellulari di nuova generazione che arrivano direttamente al letto del paziente, ampliando al contempo il suo portfolio e le sue possibili applicazioni. La notizia è stata diffusa oggi in una nota congiunta delle aziende biotecnologiche, in cui si specifica che Galápagos per l'acquisizione di CellPoint ha anticipato un import...

alternate text

Kirsten (Merck), 'Italia strategica per ricerca su sclerosi multipla'

"L'Italia dà un grande contributo alla ricerca sulla sclerosi multipla (Sm) e allo sviluppo dei nostri trattamenti. Solo per gli studi dei nostri prodotti, l'interferone beta-1a, la cladribina e l'inibitore della Btk che attualmente è in fase III di sperimentazione, negli ultimi anni sono stati attivati in Italia più di 22 studi clinici che hanno coinvolto circa 5mila pazienti. L'innovazione è fondamentale e, per andare oltre il farmaco, siamo impegnati anche in soluzioni digitali per avvicinare ...

alternate text

Beta-talassemia, con nuova molecola 50% pazienti dimezza fabbisogno sangue

Dopo tre anni di trattamento con luspatercept, circa la metà dei pazienti riduce del 50% il fabbisogno di trasfusioni e il 12% ne ottiene l’indipendenza per più di due mesi. Questi due dei nuovi risultati dello studio Believe, presentati a Vienna nella prestigiosa vetrina dell’Eha 2022, il congresso dell’Associazione europea di ematologia. Il nuovo farmaco, rimborsato dall’Aifa nel 2021, permette di ridurre di oltre il 30% la necessità di sangue, con un grande miglioramento della qualità di vita,...

alternate text

Fda approva nuova terapia per Leucemia mieloide acuta con mutazione

L'azienda farmaceutica Servier ha annunciato che la Food and Drug Administration (Fda) ha approvato ivosidenib in combinazione con azacitidina per il trattamento di pazienti con nuova diagnosi di leucemia mieloide acuta (Lma) con mutazione Idh1 negli adulti over 75 o che hanno comorbidità che precludono l'uso della chemioterapia di induzione intensiva. Ivosidenib è la prima target therapy diretta contro il metabolismo del cancro approvata in combinazione con azacitidina per i pazienti di nuova di...

alternate text

40 anni di Takeda in Italia, 275 mln investimenti nei prossimi 5 anni

"Un'attenzione sempre più alta per la salute dei pazienti, la loro qualità di vita e per i temi dell'ambiente, della diversità, dell'inclusione; una partnership sempre più solida con istituzioni, associazioni pazienti, ricercatori e medici; un impegno sempre più forte in termini di ricerca, investimenti e occupazione". E' con queste promesse che Takeda, azienda biofarmaceutica globale con quartier generale in Giappone, celebra oggi 40 anni di presenza in Italia e guarda al futuro.

alternate text

Barbara Capaccetti Medical & Regulatory Director Takeda Italia

Barbara Capaccetti è il nuovo Medical & Regulatory Director di Takeda Italia, chiamata a guidare un'area che nel nostro Paese è molto cresciuta negli ultimi anni - sottolinea l'azienda - e vuole rivestire un ruolo sempre più strategico e fornire il proprio contributo al processo di trasformazione del sistema sanitario del Paese. "Questa evoluzione - afferma Capaccetti - richiede capacità non solo tecniche, ma di leadership adattativa e di visione strategica. La mia regola nel nuovo incarico - dic...

alternate text

Ok Commissione Ue a terapia Car-T per linfoma follicolare recidivante

Novartis ha annunciato che la Commissione europea (Ce) ha approvato Tisagenlecleucel, terapia cellulare Car-T, per il trattamento di pazienti adulti con linfoma follicolare (Lf) recidivante o refrattario (r/r) dopo due o più linee di terapia sistemica. L’approvazione fa seguito al parere positivo di marzo del Comitato per i medicinali per uso umano Chmp (Committee for Medicinal Products for Human Use) dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ed è applicabile a tutti i 27 Stati membri dell’Unio...

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

cura

federated innovation @mind

milano innovation district

progetti di innovazione

qualità di vita dei pazienti

trattamento

ucb pharma italia

uso della terapia

articoli
in Evidenza