cerca CERCA
Venerdì 15 Gennaio 2021
Aggiornato: 16:15

Finanza

Le notizie finanziarie e sui mercati azionari in tempo reale: borsa italiana, quotazioni azioni, titoli, valute, obbligazioni e molto altro

alternate text

Ftse Mib in rosso, sale lo spread

Nonostante un contesto europeo che si è mosso in scia delle indiscrezioni su un irrobustimento del piano di stimoli fiscali che sarà varato dalla nuova amministrazione a stelle e strisce, la Borsa di Milano ha chiuso in negativo in scia delle tensioni in arrivo dal fronte politico.

alternate text

Morgan Stanley, elezioni possibili in Italia, torna rischio politico in Europa

"Il rischio politico del 2021 in Europa sembrava modesto, con elezioni programmate solo in Germania e nei Paesi Bassi, che avrebbero dovuto portare a cambiamenti di minor rilievo. Il riemergere del rischio politico italiano mette in discussione questa prospettiva: le elezioni anticipate sembrano possibili e probabilmente porterebbero ad un nuovo governo, meno allineato con l’Ue". E' quanto riporta Morgan Stanley nel suo report odierno, dedicato alla crisi di Governo in Italia, scatenata da Italia...

Banche, titoli Stato in portafoglio ai massimi da 20 anni

Lo stock di titoli di Stato italiani in portafoglio ha raggiunto l’11 per cento del totale delle attività finanziarie del sistema bancario, il valore più elevato degli ultimi venti anni. A segnalarlo è Bankitalia nel rapporto ''I conti economici e finanziari durante la crisi sanitaria del covid-19''.

alternate text

Creval: lettere soci a vertici banca, offerta Credit Agricole inadeguata

I consiglieri e il management di Creval hanno ricevuto "lettere" da parte di alcuni azionisti che "non ritengono adeguato il corrispettivo offerto da Crédit Agricole Italia", nella sua opa, 10,50 euro per azione. Anche in considerazione del fatto che il titolo Creval, nel periodo successivo all’annuncio dell’offerta, "ha negoziato sul mercato a premio rispetto al corrispettivo". Lo fa sapere il cda di Creval, che si è riunito ieri per prendere atto dell'attività degli adivsor sull'opa, BofA Secur...

alternate text

Ftse Mib chiude positivo, spread in calo

Grazie ad un miglioramento nella seconda parte, le borse europee sono riuscite a chiudere la seduta con il segno più. Spicca in particolare il buon andamento di Piazza Affari, dove il Ftse Mib è salito dello 0,43% a 22.743,65 punti, nonostante le elevate possibilità di una prossima crisi di governo. Con l’ipotesi-elezioni che sembrerebbe remota, è probabile che gli operatori stiano puntando sulla possibilità di un rimpasto che dia vita ad un nuovo esecutivo Conte.

alternate text

Bubble stock, 5 punti chiave per capire cosa succede

Le azioni con un rapporto EV/Sales elevato sono quelle più a rischio nel caso in cui dovesse verificarsi una correzione o una inversione nella loro valutazione nel corso del 2021, dovuta alla reflazione e in caso di aumento dei tassi di interesse.

alternate text

Fca, ai soci 2,9 mld di dividendi straordinari

Il dividendo straordinario Fca dichiarato lo scorso 4 gennaio da Fca è diventato incondizionato. ''Come già annunciato -sottolineano dal gruppo- il dividendo straordinario di 1,84 euro per azione ordinaria corrispondente ad una distribuzione complessiva di circa 2,9 miliardi di euro sarà pagabile ai titolari di azioni ordinarie Fca legittimati entro la chiusura delle contrattazioni di venerdì 15 gennaio 2021 a percepirlo". Il calendario della distribuzione straordinaria per entrambi i mercati di ...

alternate text

Bitcoin madre di tutte le bolle?

I movimenti irregolari dei bitcoin hanno portato un certo numero di banche a parlare della "madre di tutte le bolle". John Plassard, Investment Specialist del Gruppo Mirabaud invita a vedere la questione da un'altra prospettiva.

alternate text

Sofferenze bancarie calano del 12%

A novembre le sofferenze bancarie sono diminuite del 12,0% sui dodici mesi. A ottobre la riduzione era stata del 14,1%. Lo rende noto la Banca d'Italia nel suo rapporto ''Banche e moneta: serie nazionale', specificando come "la variazione può risentire dell’effetto di operazioni di cartolarizzazione".

alternate text

S&P, nel 2020 rating banche in Italia invariati ma rimangono rilevanti rischi al ribasso

Nel 2020 i rating delle banche italiane sono rimasti sostanzialmente invariati, ma permangono rilevanti rischi al ribasso. Le prospettive per diversi istituti di credito sono state riviste in negativo a causa degli effetti significativi della pandemia sull'economia e dell'incertezza sull'entità del danno strutturale in diversi settori e del suo impatto sul sistema bancario. E' quanto scrive, in un rapporto pubblicato oggi, S&P Global Ratings.

alternate text

Piazza Affari chiude in rosso, sale a 113 pb lo spread Btp-Bund

Chiusura sotto la parità per le borse europee in attesa di novità dal fronte politico statunitense e di aggiornamenti relativi la diffusione di virus e vaccini. Per quanto riguarda il nostro Paese, riflettori puntati su Palazzo Chigi, dove questa sera è in calendario un Consiglio dei ministri che, chiamato a dare il via libera al Recovery Plan, potrebbe essere ricordato come quello in cui è stata avviata la crisi di governo con il ritiro dei ministri di Italia Viva.

alternate text

Frenata per le aste immobiliari, più difficile il recupero crediti

Fino all’arrivo del Covid-19 la performance delle esecuzioni immobiliari migliorava in Italia, con una durata media delle procedure passata da 5 a 4,7 anni. La pandemia ha determinato un drastico ritardo delle aste, crollate dell'85%, ad esempio, tra marzo e maggio 2020. Di contro, a partire da marzo, i fallimenti sono calati del 33% e l’emergenza sanitaria e il lavoro da remoto hanno contribuito ad accelerare la digitalizzazione dei processi in cinque dei principali tribunali italiani su 10, con...

alternate text

M&A, attesa crescita per fusioni e acquisizioni

Dopo il calo dei volumi dell'anno appena concluso, gli esperti si attendono un aumento di fusioni e acquisizioni di società in sofferenza e in default con il venir meno delle misure di supporto messe in campo per arginare gli effetti economici del Coronavirus.

alternate text

Spread e rendimenti Btp in aumento con incertezze Governo

L'eventualità di una crisi di Governo nelle prossime ore comincia ad allargare la forbice dello spread tra Btp e Bund tedeschi, che nel pomeriggio sale a 113 punti, dai 106 della vigilia. L'aumento più evidente, però, è quello del rendimento del Btp decennale, ieri in area 0,54% e oggi salito rapidamente allo 0,66%. L'incertezza politica, alimentata dalla battaglia che Italia Viva sta conducendo da diverse settimane, potrebbe arrivare al culmine in serata, quando è convocato un consiglio dei mini...

Borsa: Wall Street apre in lieve rialzo, Dow +0,03%

La Borsa di Wall Street apre poco sopra la parità. Il Dow Jones nei primi scambi è in rialzo dello 0,03% a 31.028 punti. L'indice tecnologico Nasdaq è più deciso e segna +0,3% a 13.081 punti in avvio.

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

immediapress

press release

comunicati

aziende informano

roma

coronavirus

video

ripresa

diretta

articoli
in Evidenza