cerca CERCA
Giovedì 22 Aprile 2021
Aggiornato: 15:47
Temi caldi

Finanza

Le notizie finanziarie e sui mercati azionari in tempo reale: borsa italiana, quotazioni azioni, titoli, valute, obbligazioni e molto altro

alternate text

Borsa: Ftse Mib in rally, rumor spingono Mps

Il mese di novembre dei listini europei inizia con il segno più grazie alle ricoperture dopo le forti vendite registrate nella scorsa ottava e all’ottimismo in arrivo dai dati macro. In particolare, ad ottobre, l’indice che misura il sentiment dei direttori degli acquisti europei è salito più delle stime a 54,8 punti (53,8 punti per il dato italiano).

alternate text

Borsa: Milano chiude l'ottava in rialzo, Banco Bpm sotto i riflettori

Grazie ad un miglioramento nella seconda parte, le borse europee hanno chiuso in parità una settimana da incubo. A livello europeo, l’Euro Stoxx 50 nelle ultime cinque sedute ha perso il 7,5 per cento mentre a Piazza Affari il paniere delle blue chip tra lunedì e venerdì è sceso di 7 punti percentuali. Nonostante la correzione e le indicazioni positive arrivate dai conti societari, l’incertezza sui listini resta elevata.

alternate text

Borsa: il lockdown 2 fa sprofondare Piazza Affari

Giornata da dimenticare per l’azionario europeo. Il netto incremento dei contagi in tutta Europa sta facendo tornare lo spettro dei lockdown di marzo: questa sera il presidente francese Macron potrebbe annunciare nuove chiusure, in Germania starebbero per essere varate misure di contenimento “light” e nel nostro Paese il prossimo passo potrebbe essere l’istituzione di zone rosse.

alternate text

Borsa: Milano ancora in rosso, pesano le banche

Nuova seduta all’insegna della debolezza per le borse europee, sempre alle prese con la pandemia e con le conseguenze economiche delle misure di contenimento. A livello settoriale, perdite particolarmente forti sono state registrate tra i titoli del comparto energetico, tra quelli legati alle risorse di base e nel comparto automotive.

alternate text

Borsa: Milano inizia l’ottava con il segno meno, Fca in controtendenza

Avvio di settimana negativo per le borse europee, alle prese con il nuovo balzo dei contagi e con le conseguenti misure restrittive. In questo contesto, il nostro Ftse Mib, che ha terminato a 18.945,14 punti (-1,76%), non ha potuto capitalizzare la decisione annunciata venerdì sera da S&P che, nel confermare la valutazione sul merito di credito italiano, ha alzato l’outlook da "negativo" a "stabile". La notizia ha invece spinto al ribasso lo spread con i titoli “made in Germany”, sceso del 4% a 1...

alternate text

Crowdfunding, investire oggi può rendere fino al 7%

Investire oggi nel 2020 attraverso il Crowdfunding (dall'immobiliare alla Green economy) può rendere fino al 7%, ma gli italiani alle prese con le difficoltà del Coronavirus sembrano non conoscere troppo o snobbare questa soluzione preferendo puntare i propri soldi su altre forme di investimenti, come la Borsa o l'oro. Secondo uno scenario ricostruito dagli analisti di Ener2Crowd.com su dati dell'Università di Cambridge e di Statista.com, il nostro Paese sarebbe al secondo posto in Europa nella c...

alternate text

Borsa: Piazza Affari in rialzo, attesa per S&P

Dati macro e banche spingono al rialzo le borse europee nell’ultima seduta dell’ottava. Per quanto riguarda le indicazioni macroeconomiche spicca in particolare l’andamento del Pmi (l’indice che misura il sentiment dei direttori degli acquisti) manifatturiero di Eurolandia, salito ad ottobre a 54,4 punti (grazie ai 58 punti del dato tedesco).

alternate text

Borsa: Piazza Affari chiude piatta, Pirelli ed Fca in evidenza

Seduta altalenante per le borse europee che, dopo un tentativo di recupero a metà seduta, hanno chiuso con il segno meno anche in scia dell’avvio negativo di Wall Street. Tra le altre cause che hanno favorito la cautela troviamo il boom dei contagi in Europa, le tensioni legate alla Brexit e quelle relative il nuovo piano di stimoli da parte delle autorità statunitensi.

alternate text

Borsa: Milano in rosso -2,03%, energetici sotto attacco

Tornano le vendite sui listini europei. Chiusura con il segno meno per le borse del Vecchio Continente in scia dell’approvazione di nuove misure di contenimento della pandemia. A peggiorare l’umore degli operatori è arrivato il monito del Fondo monetario internazionale che, nel suo ultimo report sull’Europa, ha evidenziato un “outlook eccezionalmente incerto” a causa della pandemia a cui si aggiunge lo spauracchio di una Brexit senza accordo, “che aggiungerebbe un altro choc potenzialmente consid...

alternate text

Borsa: Milano in rialzo, bancari in evidenza

Nonostante le nuove misure di contenimento della pandemia, le borse europee hanno terminato poco mosse spinte dall’ottimismo sul vaccino e dalla possibilità che il Congresso statunitense riesca ad approvare in tempi brevi un nuovo pacchetto di stimoli.

alternate text

Piazza Affari chiude piatta, Atlantia mostra i muscoli

Avvio di settimana in sostanziale parità per le borse europee, alle prese con le indicazioni sotto le stime arrivate dal Pil cinese, salito del 4,9% nel terzo trimestre (consenso +5,2%), con i numeri relativi la pandemia (e la relativa attesa di un vaccino) e con l’attesa di un nuovo piano di stimoli da parte del Congresso statunitense.

alternate text

Borsa: Piazza Affari chiude tonica, le notizie dalla Francia spingono Moncler

La settimana dei listini europei si chiude in deciso territorio positivo. Nonostante le indicazioni in arrivo dal fronte sanitario, che prima o poi sono destinate a tradursi in misure di contenimento, alle borse del Vecchio continente è riuscito un rimbalzo dopo le forti vendite registrate nella seduta di ieri.

alternate text

Borsa: profondo rosso a Piazza Affari, si salva Banco BPM

L’impennata registrata dai contagi, e le conseguenti misure di contenimento, fanno ripiombare i listini europei nell’incubo lockdown. Segno meno per i mercati azionari che, dopo i nuovi provvedimenti annunciati da Francia e Spagna, temono che presto tutti i Paesi europei torneranno a fare i conti con i blocchi delle attività economiche.

alternate text

Borsa: Piazza Affari sopra la parità, balzo di Atlantia

Seduta contrastata per le borse europee, inevitabilmente penalizzate dalle indicazioni che arrivano dal settore sanitario. Oltre che con il continuo balzo dei contagi, le piazze finanziarie hanno dovuto fare i conti con la pausa imposta al trial clinico del vaccino di Eli Lilly, arrivata a poche ore dalla sospensione della sperimentazione da parte di Johnson & Johnson.

alternate text

Borsa: Piazza Affari in rosso -0,81%, banche in difficoltà

Nonostante le indicazioni in arrivo dai numeri trimestrali di JPMorgan e di Citigroup, che oggi hanno dato ufficialmente il la alla nuova stagione delle trimestrali, la seduta dei listini europei si è chiusa in rosso in scia del tonfo registrato dall’indice tedesco Zew (passato da 73,9 a 53,2 punti) e delle indicazioni relative i contagi, anche e soprattutto alla luce dello stop al vaccino di Johnson & Johnson.

alternate text

Borsa: Milano in positivo grazie alle utilities

Avvio di settimana con il segno più per le borse europee: l’attesa di nuovi stimoli e l’intonazione positiva dei listini asiatici hanno prevalso sulla situazione sanitaria e sulle nuove misure di blocco per contrastare l’avanzata dei contagi.

alternate text

Borsa: Milano azzera le perdite, risultati positivi nell’asta di Bot

Wall Street scommette su piano di aiuti permettendo a Milano di terminare la seduta in sostanziale parità. In rosso nella prima parte, l’umore del listino milanese è migliorato nel corso del pomeriggio in corrispondenza delle indicazioni sull’apertura della borsa statunitense, in positivo in attesa di nuovi stimoli dal fronte fiscale dopo la ripartenza delle trattative tra democratici e repubblicani.

alternate text

Banca Mediolanum: a settembre raccolta netta -3 mln, 5,8 mld da inizio anno

Lo scorso settembre Banca Mediolanum ha registrato una raccolta netta negativa per 3 milioni di euro. La raccolta netta in risparmio gestito è stata positiva per 216 milioni, di cui quella in fondi e gestioni è stata per 197 milioni. La raccolta di risparmio amministrato è stata negativa per 219 milioni. Da inizio anno la raccolta è stata di 5,8 miliardi, in netto aumento dai 2,5 miliardi dello stesso periodo del 2019.

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

piazza affari

chiusura

borsa

borsa milano

ftse mib

milano

borse usa

juventus

listino di piazza affari

spread

articoli
in Evidenza