cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 04:51
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Finanza

Le notizie finanziarie e sui mercati azionari in tempo reale: borsa italiana, quotazioni azioni, titoli, valute, obbligazioni e molto altro

Borsa Milano oggi, Piazza Affari cauta prima delle decisioni Fed

Borsa Milano oggi, Piazza Affari cauta prima delle decisioni Fed

Le principali Borse europee hanno chiuso la giornata con dati leggermente superiori alla parità, Piazza Affari nonostante un'apertura in rialzo ha chiuso invece la seduta con una perdita del -0,12% a 26.523 punti. Una cautela dovuta all'attesa per l'evento principale di oggi, ovvero la riunione della Fed con le indicazioni in materia di politica monetaria che ha portato ad un rialzo di 25 punti base dei tassi di interesse, in linea con quanto si attendeva il mercato.

Borsa Milano oggi, Ubs salva Credit Suisse: Piazza Affari respira

Borsa Milano oggi, Ubs salva Credit Suisse: Piazza Affari respira

Giornata positiva per le Borse europee, visto che si allenta la tensione sul comparto bancario europeo, con il mercato e gli investitori che premiano l'acquisizione di Credit Suisse da parte di Ubs (il primo istituto di credito svizzero). Il titolo di quest’ultimo schizza in alto, segnando il rialzo più importante da tre anni a questa parte e guadagnando oltre 7 miliardi di franchi di capitalizzazione in una sola giornata.

Borsa Milano oggi, banche rasserenate dall’Ue: Piazza Affari risale

Borsa Milano oggi, banche rasserenate dall’Ue: Piazza Affari risale

Giornata positiva per le Borse europee, trascinate dai titoli bancari, con gli istituti di credito in gran parte rassicurati dalle autorità europee. Quest’ultime, a differenza di quanto deciso per Credit Suisse, hanno ribadito che le obbligazioni bancarie, qualora altre banche venissero salvate, sarebbero penalizzate solo in seconda battuta dopo le azioni. Le banche americane, intanto, lavorano a nuovo piano per aiutare First Republic.

Borsa Milano oggi, torna la paura in Europa sulle banche: Piazza Affari cala

Borsa Milano oggi, torna la paura in Europa sulle banche: Piazza Affari cala

Giornata negativa per le Borse europee, in scia con l’avvio negativo di Wall Street. Sui mercati continuano le vendite visti i vari timori per il rischio contagio sulle banche, dopo le vicende di Credit Suisse e degli istituti di credito degli Stati Uniti. In forte calo i rendimenti dei titoli di Stato nei vari Paesi europei. A preoccupare è in particolare il colosso bancario elvetico, che aumenta il calo sulla piazza di Zurigo, mettendo in allerta gli investitori di tutto il Vecchio Continente.

Borsa Milano oggi, crollo di Credit Suisse e paura per le banche Ue. Piazza Affari va giù

Borsa Milano oggi, crollo di Credit Suisse e paura per le banche Ue. Piazza Affari va giù

Giornata decisamente negativa per tutte le Borse europee. In seguito al collasso della californiana Silicon Valley Bank, ora i timori su Credit Suisse, il cui titolo affonda, mandano giù l'indice d'area, lo stoxx 600 che, con l'avvio negativo di Wall Street, perde oltre due punti e mezzo. Ad essere colpiti, in particolare, sono i titoli finanziari, dell’ energia e dei beni di prima necessità.

Borsa Milano oggi, si riprendono le banche europee: Piazza Affari sale

Borsa Milano oggi, si riprendono le banche europee: Piazza Affari sale

Giornata positiva per tutte le Borse europee, dopo la paura generale di ieri per i rischi di un contagio generalizzato in Europa dal crac di Silicon Valley Bank negli Usa. I listini corrono assieme a Wall Street, sulla scia delle scommesse degli investitori. Secondo quest’ultimi il caso del fallimento della Silicon Valley Bank potrà essere gestito senza che la crisi si vada a propagare a tutto il settore bancario.

Borsa Milano oggi, Piazza Affari in rosso. Preoccupa il crollo della Silicon Valley Bank

Borsa Milano oggi, Piazza Affari in rosso. Preoccupa il crollo della Silicon Valley Bank

Giornata negativa per le Borse europee, appesantite dai timori rispetto alle prossime mosse delle banche centrali sui tassi d’interesse e viste le difficoltà dei titoli a Wall Street. La tensione negli Usa è dovuta all'appesantirsi della situazione del gruppo finanziario Silicon Valley Bank, senza il conforto dai dati contrastanti arrivati dal mercato del lavoro americano.

Borsa Milano oggi, Piazza Affari negativa: tonfo per Buzzi Unicem e Fineco

Borsa Milano oggi, Piazza Affari negativa: tonfo per Buzzi Unicem e Fineco

Giornata abbastanza negativa per le Borse europee, non aiutate da Wall Street, vista la paura di nuovi importanti rialzi dei tassi di interesse da parte della Bce. La Borsa americana sembra non essere spaventata dalla proposta di una nuova tassazione negli Usa sui 'supericchi' e sui capital gains.

Borsa Milano oggi, la Fed aggiusta il tiro sui tassi: Piazza Affari risale

Borsa Milano oggi, la Fed aggiusta il tiro sui tassi: Piazza Affari risale

Giornata abbastanza positiva per le Borse europee. A tranquillizzare gli investitori, dopo la giornata turbolenta di ieri, sono le nuove parole di Jerome Powell sulle prossime mosse della Fed per quanto riguarda i tassi d’interesse. Il presidente della Banca centrale americana, nella seconda giornata di audizioni al Congresso, ha spiegato che le decisioni verranno prese dopo i dati e l'evoluzione delle prospettive. Quindi nessuna nuova azione aggressiva, da falco, senza dati che la sostengano. Or...

Borsa Milano oggi, la Fed torna falco: Piazza Affari in calo

Borsa Milano oggi, la Fed torna falco: Piazza Affari in calo

Giornata negativa per le Borse europee, alla luce delle parole sui tassi d’interesse del presidente della Fed Jerome Powell in commissione al Senato. Il numero uno della Banca centrale americana ha detto che l’Istituto è pronto a nuove mosse aggressive sui tassi, che dovrebbero diventare più alti di quanto anticipato in precedenza.

Borsa Milano oggi, attesa per il rialzo dei tassi: Piazza Affari guadagna

Borsa Milano oggi, attesa per il rialzo dei tassi: Piazza Affari guadagna

Giornata positiva per le Borse europee, in attesa degli interventi, a partire da domani, del presidente della Fed Powell. Gli investitori sono quindi alla finestra, aspettando le scelte delle banche centrali, con la Bce che si riunisce a metà mese. La prospettiva, ormai certa, è che ci sarà un aumento di 50 punti base dei tassi di interesse. Secondo il capo economista della banca centrale Philip Lane ci sarà però bisogno di alzare i tassi anche oltre marzo.



SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza