cerca CERCA
Martedì 20 Aprile 2021
Aggiornato: 09:39
Temi caldi

SANITA'

alternate text

Covid, Consulcesi: "Per sanitari turni massacranti e ferie negate, +30% richieste aiuto"

Da quando è scoppiata la pandemia, turni massacranti e ferie negate sono diventate la nuova “normalità” per moltissimi operatori sanitari. È così che gli straordinari sono diventati ordinari. Lo denuncia il network legale Consulcesi che da ormai oltre un anno è stato sommerso da una valanga di richieste d'aiuto da parte di sanitari 'sfruttati': il 30% in più dall’inizio del Covid.

alternate text

Riaperture, anestesisti: "E' un errore"

"L'economia deve avere la precedenza sulla salute? Lo si dichiari" dice all'Adnkronos Salute Flavia Petrini, presidente della Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva

alternate text

Covid, Consulcesi: "Solidarietà al ministro Speranza, atto gravissimo"

"Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al ministro della Salute Roberto Speranza per i gravissimi attacchi ricevuti in un momento politico molto delicato di gestione della pandemia da Covid-19. Complimenti anche ai Carabinieri del Nas coordinati dalla Procura di Roma che sono riusciti a dare seguito alle indagini telematiche non semplici, grazie all’utilizzo di sofisticate tecniche investigative che hanno portato a 4 indagati per minaccia aggravata". Commenta così Massimo Tortorella, presidente ...

alternate text

L'infermiera-vaccinatrice, 'a Pasqua non ci fermiamo, corriamo per proteggere anziani'

A Pasqua e Pasquetta "sarò qui come ogni giorno a vaccinare gli anziani, oggi è la nostra missione. Ho passato a lavoro con siringa e fiala in mano anche il mio compleanno, 60 anni. Chissà, magari per domenica riusciremo anche a regalare o regalarci qualche uovo di cioccolata". Lo racconta all'Adnkronos Salute l'infermiera Maurizia d'Amore, responsabile operativa del Punto vaccinale dell'Asl Roma 1 all'Auditorium Parco della musica di Roma operativo dal 15 febbraio scorso. La struttura nel cuore ...

alternate text

Umberto I Roma, primo paziente trattato con monoclonali

Al via questa mattina, al Policlinico Umberto I di Roma, la prima somministrazione di terapie con anticorpi monoclonali su pazienti Covid che non hanno ancora manifestato sintomi evidenti della malattia. Il primo paziente, un uomo di 59 anni con patologie cardiovascolari e ipertensione, ha ricevuto la dose presso il 'Centro somministrazione monoclonali Covid' del reparto di Malattie infettive del Policlinico romano, diretto da Claudio Mastroianni, e ha reagito positivamente.

alternate text

Pagano (Fi): "Impegno per accordo transattivo ex specializzandi"

"Anche tra i banchi della maggioranza, rinnovo il mio impegno a favore dei medici specialisti che tra il 1978 e il 2006 sono stati penalizzati dallo Stato. A partire dai prossimi giorni, porterò all’attenzione del ministro della Salute, Roberto Speranza, e dell’Economia, Daniele Franco, le istanze degli oltre 170mila medici danneggiati, coinvolgendo anche colleghi che seguono la vicenda da tempo, come il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri". È quanto afferma, nel corso dell’incontro orga...

alternate text

Covid, pneumologo Santus, 'Oggi abbiamo criteri più precisi per cure'

"Mentre nella prima ondata pandemica, solo un anno fa, per quanto riguarda le cure anti-Covid, non avevamo le idee chiare e usavamo terapie su base clinica, adesso abbiamo dei criteri ben precisi. Sappiamo, quando arriva il paziente in ospedale, che dobbiamo controllare determinati dati strumentali e possiamo impostare una terapia adattata alle condizioni cliniche del malato. Possiamo subito partire con una cura, ed è un grande passo avanti". Lo spiega Pierachille Santus, docente di malattie resp...

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

coronavirus ultime notizie

riaperture covid

riaperture italia

riaperture regioni

ultime notizie coronavirus

consulcesi

coronavirus bollettino

coronavirus in italia

covid

covid economia 2021

articoli
in Evidenza