cerca CERCA
Martedì 18 Giugno 2024
Aggiornato: 20:14
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Alcaraz salta gli Internazionali d'Italia di Roma

Il numero 3 del mondo: "Ho ancora dolore al braccio". Barazzutti: "Non cambia niente per Sinner, oggi è lui il più forte"

Carlos Alcaraz - (Afp)
Carlos Alcaraz - (Afp)
03 maggio 2024 | 13.39
LETTURA: 2 minuti

Carlos Alcaraz non sarà presente agli Internazionali di Roma. "Ho sentito un po' di dolore dopo aver giocato a Madrid, un po' di disagio al braccio. Oggi ho fatto alcuni test e ho un edema al muscolo pronatore dell'avambraccio, conseguenza del mio recente infortunio. Purtroppo non potrò giocare a Roma. Ho bisogno di riposare per riprendermi e giocare al 100% senza dolore. Mi dispiace molto, ci vediamo l'anno prossimo", ha scritto su Instagram il numero 3 del mondo annunciando il suo forfait agli Internazionali Bnl di Roma al via la prossima settimana.

Forfait Alcaraz, cambia qualcosa per Sinner?

Il forfait di Alcaraz non è un particolare vantaggio per Jannik Sinner. Ne è convinto Corrado Barazzutti che, con l'Adnkronos, ragiona sul colpo di scena. "Intanto mi auguro che Sinner stia bene e soprattutto riesca ad allenarsi. Quanto all'assenza di Alcaraz non vedo particolari vantaggi per lui: ormai è sempre lui il favorito, ed è il numero 1 reale anche se non ancora in classifica". Inoltre "ultimamente non è che Alcaraz abbia giocato bene. Evidentemente si ferma perché non vuole rischiare Parigi, vuole stare tranquillo e arrivare al Roland Garros nelle migliori condizioni possibili. Finora in questa stagione, a parte Indian Wells, ha avuto più bassi che alti".

Se Sinner ha commesso un errore, semmai, è stato ritirarsi in ritardo a Madrid: "Se non era nelle condizioni forse poteva anche farlo prima. Comunque speriamo che non sia niente di grave". A Roma ci sarà anche Musetti, curato anche da Barazzutti: "Sta cercando di ritrovare il suo tennis, in questo momento ha bisogno di vincere delle partite per ritrovare un po' di fiducia: è con la fiducia che riesce a esprimere il suo tennis migliore. Però il suo valore non è in discussione, sta solo attraversando un momento un po' così, ma lo supererà".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza