cerca CERCA
Domenica 14 Luglio 2024
Aggiornato: 22:56
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Milan, Paulo Fonseca nuovo allenatore: l'annuncio di Ibrahimovic

Il senior advisor di RedBird: "Lo abbiamo scelto per portare la sua identità, per portare qualcosa di diverso da Pioli, che ringrazio". Contratto triennale per il nuovo tecnico

Paulo Fonseca - Fotogramma /Ipa
Paulo Fonseca - Fotogramma /Ipa
13 giugno 2024 | 12.13
LETTURA: 3 minuti

Paulo Fonseca "sarà il nuovo allenatore del Milan. Lo abbiamo studiato bene, lo abbiamo scelto per portare la sua identità a quei giocatori che abbiamo con un gioco dominante ed offensivo. Per portare qualcosa di diverso da Pioli, che ringrazio per quello che ha fatto nel Milan, chi vince fa la storia e per questo voglio ringraziarlo". Lo annuncia il senior advisor di RedBird, Zlatan Ibrahimovic, nel corso di una conferenza stampa al Centro Sportivo del Milan per presentare la prossima stagione rossonera.

"AC Milan comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra maschile a Paulo Fonseca. Il tecnico portoghese si unisce ora al Milan con un contratto triennale. Il Club rivolge a Paulo e ai suoi collaboratori un caloroso benvenuto", recita quindi il comunicato ufficiale del Milan che ufficializza l'ingaggio di Fonseca come nuovo allenatore con un contratto triennale.

Ibrahimovic si sofferma anche sul mercato rossonero. "Maignan e Theo restano, così come Leao. Sono giocatori fra i più forti nei loro ruoli, sono sotto contratto e sono felici. Non abbiamo bisogno di vendere per prendere altri giocatori, grazie al lavoro di RedBird possiamo portare giocatori forti e migliorare", dice l'ex centravanti. "Stiamo cercando un attaccante, poi il mercato è tutti i giorni, ogni giorno ci arrivano dei report dallo scouting, ci vengono proposti dei giocatori", aggiunge Ibrahimovic.

Al Milan viene accostato in particolare Zirkzee, pezzo pregiato del Bologna. "Un anno fa i miei colleghi hanno fatto un grande lavoro e un grande mercato in poco tempo. Oggi ci sono le basi della squadra. Questo mercato sarà più sui dettagli, cosa manca per migliorare la squadra. Uno di questi è il numero 9 dopo il grande lavoro di Olivier Giroud. C'è Jovic ma c'è spazio per un altro. Zirkzee è un giocatore forte, non è un segreto, ha potenzialità e ha fatto una grande stagione. Poi tra le voci che girano e la realtà ci sono due grandi differenze. Non mi piace paragonare i giocatori: gioca molto bene, arriva dalla scuola olandese dove sono cresciuto io. Poi se è un altro Ibra o no non voglio dirlo", dice.

Il Milan ha cercato Antonio Conte per la panchina? "Conte è un grande allenatore, ma con tutto il rispetto per lui non era quello che cercavamo", dice Ibra. "Sui giornali ogni giorno c'era un allenatore diverso: Ibra voleva uno, Moncada un altro, Furlani un altro, Cardinale un quarto, i tifosi un quinto... C'è una voce che gira e una realtà. Abbiamo discusso su alcuni nomi che abbiamo messo sul tavolo e abbiamo parlato su cosa era meglio per la squadra. E alla fine era meglio Fonseca", aggiunge Ibrahimovic.

Fonseca, la carriera

"Un onore, un orgoglio, una responsabilità. Forza Milan!", il messaggio sui social di Paulo Fonseca dopo la nomina. Nato a Nampula (Mozambico) il 5 marzo 1973, Fonseca inizia la propria carriera da allenatore nel 2005, partendo dalle giovanili dell'Estrela Amadora e proseguendo poi, tra i professionisti, nelle serie minori portoghesi. Nel 2012 debutta nel massimo campionato con il Paços de Ferreira, club con cui raggiunge l’accesso ai play-off di Champions League. Nel 2013 il passaggio al Porto, con cui arriva a vincere la Supercoppa di Portogallo, il suo primo trofeo da allenatore. Dopo una parentesi al Braga, con cui si aggiudica la Coppa di Portogallo, allena per tre stagioni lo Shakhtar Donetsk, con cui conquista sette trofei e colleziona 103 vittorie in 139 partite. Nel 2019 il debutto nel campionato italiano con l’AS Roma, squadra con cui raggiunge la semifinale di Europa League nel 2021. Allenatore del LOSC Lille dall'estate 2022, Fonseca termina la sua avventura in Francia dopo due stagioni in cui contribuisce a portare il club ad altrettante qualificazioni europee.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza