Cerca
Tag . Alex
CRONACA

Zanardi, il punto sulle indagini

Interrogato come testimone il videomaker che ha filmato la sequenza dell'incidente. A giorni l'affidamento della perizia sulla handbike per chiarire perdita del controllo

CRONACA

Zanardi, si indaga sui permessi per la staffetta

Nuovi interrogatori in corso, apprende l'Adnkronos, per ricostruire nei dettagli la dinamica dell'incidente. La Procura di Siena vuole chiarire anche gli aspetti logistici di 'Obiettivo Tricolore'

CRONACA

Zanardi, "moglie molto forte e consapevole dei rischi"

Le parole del sindaco di Siena De Mossi dopo l'incontro con la famiglia: "Le scelte che faranno saranno le loro, nessuno si può permettere di ipotizzare o suggerire. Sono scelte importanti, complesse e che riguardano un affetto principale"

CRONACA

Zanardi, nuovo bollettino: "Rischio conseguenze su vista"

Il dottor Scolletta: "E' stabile dal punto di vista cardiorespiratorio, quadro neurologico resta grave". Valutazioni su possibili conseguenze "la prossima settimana". Il campione ferito ieri nello scontro con un camion, ora in coma farmacologico. Il neurochirurgo: "Ottimista? Merita di essere curato"(VIDEO). Il medico all'Adnkronos: "Lentissimo miglioramento, se ci sarà". La Procura apre un fascicolo sull'incidente. Indagato l'autista del camion, "atto dovuto". Sindaco Pienza: "Nessuna comunicazione ufficiale su evento"

CRONACA

Zanardi, il neurochirurgo: "Lentissimo miglioramento, se ci sarà"

Lo spiega all'Adnkronos Salute Giuseppe Oliveri, direttore dell'Uoc Neurochirurgia ospedaliera dell'Azienda ospedaliero-universitaria senese, dove il campione è ricoverato in seguito a un grave incidente in handbike: "Come lui 2-3 pazienti l'anno, è situazione che vale la pena curare" (VIDEO). Il bollettino: "Zanardi resta in gravissime condizioni". Il medico: "Possibili conseguenze sulla vista". Indagato l'autista del tir: "Me lo sono trovato davanti all'improvviso". Interrogati due organizzatori della staffetta, indagine punta sui permessi

ESTERI

Navalny dimesso dall'ospedale

Il leader dell'opposizione russa è tornato in carcere dopo il ricovero per sintomi che, secondo uno dei suoi medici personali potrebbero indicare l'avvelenamento

CRONACA

"Alex confiscata"

L'annuncio in un tweet della Ong che ribadisce: "Pensano di fermarci? Si illudono"