cerca CERCA
Sabato 20 Luglio 2024
Aggiornato: 02:43
10 ultim'ora BREAKING NEWS

G7, presidente Kenya incontra Kamel Ghribi

Appena un mese fa, a maggio, Ghribi con il team di Gksd era stato in Kenya per una serie di incontri istituzionali con figure chiave del governo e dell’economia del Paese africano

William Ruto  - Afp
William Ruto - Afp
15 giugno 2024 | 14.30
LETTURA: 2 minuti

Ha avuto ampia eco sui media kenioti l'incontro bilaterale tra il presidente del Kenya William Ruto e Kamel Ghribi, presidente di Ecam Council (no profit European Corporate Council on African and the Middle East), che si è tenuto a margine del G7, in corso in Puglia. La foto del presidente Ruto, uno dei 5 leader africani invitati al summit, e di Ghribi che si stringono la mano è in prima pagina sul quotidiano keniota 'The Star'.

Ecam Council, piattaforma che promuove il confronto e il dialogo, favorendo gli investimenti in ottica triangolare tra Europa, Africa e Medio Oriente, supportata da Gksd Investment Holding e Gruppo San Donato, nasce da un'idea di Ghribi, presidente di Gksd Investment Holding, e di Paolo Rotelli, vice presidente del Gruppo San Donato.

Appena un mese fa, a maggio, Ghribi con il team di Gksd era stato in Kenya per una serie di incontri istituzionali con figure chiave del governo e dell’economia del Paese africano. E aveva incontrato anche il presidente Ruto. "Il Kenya ha assunto un ruolo guida nel cambiare il modo di fare business in Africa ed è un Paese in cui è possibile realizzare investimenti in ambiti quali la sanità, l’energia verde, l’ingegneria sostenibile, la progettazione e l’edilizia che vanno a beneficio sia dei governi che delle imprese - scriveva Ghribi su Instagram, raccontando la visita ufficiale - Senza considerare le prospettive di sviluppo dell’agricoltura sostenibile e di un’industria del pellame che ha grandi margini di crescita anche grazie a numerosi free trade agreements con gli Stati Uniti e con paesi dell’Unione Europea. La mancanza di una cooperazione globale di alto livello impedisce il progresso degli investimenti sostenibili e duraturi in Africa. Per questo da sempre sostengo attivamente progetti di transizione energetica, sviluppo delle infrastrutture, assistenza sanitaria a prezzi accessibili e partenariati inclusivi ed equi non solo con l’Africa ma anche con la regione Mena. E anche da qui, dal Kenya, siamo pronti a servire l’Africa attraverso partnership giuste ed eque". Una partnership che si rafforza anche in questi giorni al G7.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza