cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 09:23
Temi caldi
SPECIALE
Alle porte di Milano nasce 'InOltre': uno spazio di inclusione, cultura e rinascita sociale

Alle porte di Milano nasce 'InOltre': uno spazio di inclusione, cultura e rinascita sociale

A Baranzate nasce 'InOltre', un hub di servizi sociali in un ex capannone industriale

Dall’emporio solidale allo spazio per le giovani mamme, fino alla sartoria sociale: chi a causa del Covid si è ritrovato in miseria, o quasi, da ieri può rivolgersi allo spazio “InOltre” di Baranzate, hub di servizi nato in un ex capannone industriale grazie a una donazione personale di Diana Bracco, al contributo di Fondazione Cariplo e all’impegno dell’associazione La Rotonda.

Bracco: "Il progetto 'InOltre' rivela la forza di sinergia aziende-istituzioni"

“Questo progetto è il frutto della sinergia tra pubblico e privato, tra aziende e istituzioni, ed è questo il senso profondo di una collaborazione finalizzata a un successo sulle persone, che sono la cosa più importante e sulle quali mettiamo tutta la nostra forza e fantasia”. Così Diana Bracco, presidente della Fondazione Bracco, ha commentato la genesi del progetto ‘InOltre’, hub di servizi sociali inaugurato a Baranzate (Mi) finanziato da lei e dalla Fondazione Cariplo, realizzato con l’impegn...

alternate text

Monsignor Delpini: "'InOltre' non è solo beneficenza, rende protagoniste famiglie coinvolte"

“La particolarità dello spazio “InOltre” è la qualità dell'intervento, una qualità prospettica, perché non si tratta solo della realizzazione di una struttura di beneficenza, ma di una promessa e di un coinvolgimento da protagonisti, per tutte le persone coinvolte”. Così monsignor Mario Delpini, arcivescovo di Milano, ha commentato la specificità di “InOltre”, il centro di servizi sociali inaugurato ieri a Baranzate (Mi).

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza