cerca CERCA
Lunedì 20 Maggio 2024
Aggiornato: 07:38
10 ultim'ora BREAKING NEWS
SPECIALE
Inaugurati da Syensqo nuovi Application Development Labs

Inaugurati da Syensqo nuovi Application Development Labs

Syensqo investe a Bollate, 10 milioni in tre anni per nuovi laboratori
video

Syensqo investe a Bollate, 10 milioni in tre anni per nuovi laboratori

Sono stati inaugurati, alla presenza del Sindaco di Bollate e vicesindaco della Città Metropolitana di Milano, Francesco Vassallo, dell’Europarlamentare On. Patrizia Toia e dell’On. Vinicio Peluffo, una rappresentanza dei dipendenti e della stampa, gli innovativi Application Development Labs (Adl) di Syensqo a Bollate. Oltre 1300 metri quadri di laboratori nel centro di ricerca bollatese che hanno richiesto un investimento da 10 milioni di euro in 3 anni.

Triulzi (Syensqo), “nuovi laboratori a Bollate fiore all’occhiello di una rete globale”
video

Triulzi (Syensqo), “nuovi laboratori a Bollate fiore all’occhiello di una rete globale”

“Il nuovo Application Development Labs (Abl) è solo un tassello di una rete neurale, un insieme di professionisti e laboratori di cui il centro applicativo di Bollate sarà il fiore all'occhiello”. Lo ha detto Francesco Triulzi, Head of Application Development Labs (Adl) Syensqo all’inaugurazione dei nuovi laboratori di ricerca che si inseriscono nel già esistente centro di ricerca di Bollate.

Tecnologia: Apostolo (Syensqo), ‘10 milioni di investimenti e nuove assunzioni’
video

Tecnologia: Apostolo (Syensqo), ‘10 milioni di investimenti e nuove assunzioni’

Per i nuovi Application Development Labs (Adl) di Syensqo a Bollate sono stati impiegati “Dieci milioni di investimento e l'assunzione di una trentina di persone che lavoreranno a contatto con i nostri clienti. Prevediamo di assumere nuove figure professionali di altissimo livello”. Lo ha detto ad Adnkronos Marco Apostolo, Country Manager di Syensqo e direttore del Centro di Ricerca di Bollate dove oggi sono stati inaugurati i Adl, oltre 1300 metri quadri di nuovi laboratori applicativi ad alto l...



SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza