cerca CERCA
Giovedì 18 Luglio 2024
Aggiornato: 06:31
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sinner ai quarti di finale di Halle, Marozsan battuto

Il numero 1 del mondo si impone al terzo set. Berrettini eliminato

Jannik Sinner
Jannik Sinner
20 giugno 2024 | 16.17
LETTURA: 2 minuti

Jannik Sinner vince la seconda partita di fila al 3° set e avanza ai quarti di finale del torneo Atp 500 di Halle (erba, montepremi 2.107.331 euro). L'altoatesino, numero 1 del mondo e prima testa di serie, batte l'unghese Fabian Marozsan, numero 45 del ranking Atp, con il punteggio di 6-4, 6-7 (4-7), 6-3 in due ore e 17 minuti. Sinner aspetta ai quarti il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 41 del ranking Atp.

Si ferma invece al secondo turno la corsa di Matteo Berrettini. L'azzurro, numero 65 del mondo, cede allo statunitense Marcos Giron, numero 53 del ranking Atp, con il punteggio di 3-6, 6-4, 6-3 in un'ora e 45 minuti.

Cosa ha detto Sinner

"Marozsan è un giocatore pazzesco, era la prima volta che lo affrontavo. Ha già battuto in carriera giocatori molto forti quindi sapevo che avrei dovuto giocare davvero bene. Ero avanti un set e mi ha ripreso. Primo set equilibrato: poi sul cinque pari del secondo ho avuto una chance ma non l’ho sfruttata e nel terzo ho cercato di essere un po’ più aggressivo", il commento di Sinner. "Le prime partite sull’erba non sono mai facili, è una superficie un po’ diversa dalle altre -sottolinea il numero uno del mondo-. Ed anche se vinci in due set non è detto che la partita sia semplice. Fabian è un giocatore incredibile, ha tanto talento ed oggi lo ha dimostrato. Sono contento della mia prestazione e soddisfatto di essere nei quarti".

L'ungherese ha costantemente attaccato l'altoatesino sulla seconda di servizio: “Sull’erba forse bisogna variare di più. La prima palla funziona piuttosto bene, ma sulla seconda devo cambiare qualcosa, essere un pochino più aggressivo però lui ha risposto davvero molto bene, soprattutto i primi due set. Vediamo cosa succederà al prossimo turno".

Alcaraz k.o. al Queen's: scende in classifica

Intanto a Londra il campione in carica Carlos Alcaraz esce di scena al 2° turno del torneo Atp 500 del Queen's (erba, montepremi 2.107.007 euro). Lo spagnolo, numero 2 del mondo e prima testa di serie, cede all'inglese Jack Draper, numero 31 del ranking Atp, con il punteggio di 7-6 (7-3), 6-3 in un'ora e 38 minuti. Da lunedì prossimo Alcaraz perderà il secondo posto nel ranking mondiale in favore del serbo Novak Djokovic, scendendo al numero 3, con Sinner saldamente in vetta.

Sull'erba londinese Lorenzo Musetti avanza ai quarti di finale. L'azzurro, numero 30 del mondo, sconfigge lo statunitense Brandon Nakashima, numero 63 del ranking Atp, con il punteggio di 6-4, 4-6, 6-4 dopo due ore e 28 minuti. Musetti affronterà ai quarti il britannico Billy Harris, numero 162 del mondo.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza