cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 23:28
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Recensione Tech

Pixel 8a, la recensione: Google combina prezzo vantaggioso, IA e potenza

Sette anni di supporto e aggiornamenti, funzionalità davvero utili, sblocco facciale sicuro e un impressionante display a 120Hz sotto i 550 euro

Pixel 8a, la recensione: Google combina prezzo vantaggioso, IA e potenza
17 maggio 2024 | 11.29
LETTURA: 3 minuti

Google ha sempre saputo bilanciare caratteristiche di fascia alta nei suoi dispositivi di fascia media della serie Pixel A, ma il costo è gradualmente aumentato nel corso delle varie iterazioni. Google Pixel 8a continua questa tradizione rivelandosi uno smartphone eccezionale, ma con un prezzo di 549 euro (che comunque diminuisce con le varie offerte di lancio), è importante capire perché preferirlo rispetto a Pixel 8, spesso scontato.

Il design del Pixel 8a riprende gli elementi stilistici introdotti per la prima volta con la serie Pixel 6, caratterizzata dalla barra della fotocamera che attraversa il retro del telefono, enfatizzando l'importanza che ha da sempre l'elevata qualità delle fotocamere nella gamma di telefoni Google. Il dispositivo presenta bordi leggermente più arrotondati rispetto ai modelli precedenti, migliorando l'ergonomia, e il retro in plastica con finitura opaca e la cornice in alluminio offrono una sensazione di robustezza, sebbene lo smartphone mantenga una leggerezza tipica dei telefoni di fascia media (188 grammi). Il materiale opaco è efficace nel nascondere impronte e sporco, riducendo la necessità di pulizie frequenti della superficie in vetro satinato.

Pixel 8a è dotato di un display OLED "Actua" da 6,1 pollici con risoluzione 1080x2400, una densità di 430 PPI e una frequenza di aggiornamento variabile a 120Hz. Questo miglioramento, rispetto ai modelli precedenti, offre uno scorrimento più fluido e una migliore esperienza visiva complessiva. Nonostante una luminosità di picco di 2000 nit, l'uso del dispositivo all'aperto in condizioni di luce intensa può risultare problematico, richiedendo di alzare la luminosità al massimo per una visibilità ottimale.

Il cuore pulsante del Pixel 8a è il SoC Google Tensor G3, abbinato a 8GB di RAM. Le prestazioni sono fluide e senza intoppi, rendendo l'uso quotidiano piacevole e reattivo. Tuttavia, il calore prodotto dal chip è percettibile dopo circa 10 minuti di utilizzo intensivo, come la navigazione su Instagram o il gaming. Nonostante ciò, questo non compromette l'uso del dispositivo, che risulta sempre piacevole da usare e non soffre del minimo impuntamento anche con molte app aperte contemporaneamente.

Naturalmente, Google ha reso l'intelligenza artificiale protagonista delle caratteristiche del telefono. Le funzionalità AI, come "Cerchia e cerca", e "Magic Editor" per le foto e i video sono tutte presenti e funzionano in modo impeccabile, offrendo le stesse capacità dei modelli di fascia alta. Google prevede di introdurre ulteriori funzionalità IA tramite aggiornamenti futuri, assicurando che il Pixel 8a rimanga competitivo per anni e sempre aggiornato con la versione più recente di Android. In quanto telefono stock, è importante ricordare che sulla linea Pixel vengono rilasciati gli update del sistema operativo spesso con notevole anticipo rispetto alla concorrenza.

Le fotocamere del Pixel 8a continuano a rappresentare uno dei punti di forza della serie Pixel. Il sensore principale da 64MP con stabilizzazione ottica e il sensore ultragrandangolare da 13MP offrono immagini di alta qualità, con colori realistici e contrasto nitido. Anche il sensore frontale da 13MP cattura selfie dettagliati, con la modalità Ritratto che esegue bene il bokeh, sebbene possa avere qualche difficoltà con texture complesse. Con una batteria da 4492mAh, Pixel 8a garantisce un'intera giornata di autonomia, anche con un utilizzo intensivo. Tuttavia, la ricarica wireless Qi da 7.5W risulta lenta e poco pratica, soprattutto considerando l'assenza del supporto Qi2. La ricarica tramite cavo USB-C rimane la scelta migliore per un risultato rapido ed efficiente.

Il prezzo di 549 euro per la versione da 128GB (609 euro per la versione con 256GB) rende Pixel 8a un ottimo dispositivo di fascia media, con caratteristiche da top di gamma sopratuttto per quanto riguarda le fotocamere e le preziose funzionalità IA. Sette anni di supporto e aggiornamenti, funzionalità davvero utili, sblocco facciale sicuro e un impressionante display a 120Hz sono una rarità a questo prezzo, rendendo il Pixel 8a uno dei migliori telefoni del 2024 nel suo segmento. A conti fatti, la concorrenza più forte quest'anno viene dalla stessa Google: il Pixel 8 originale può essere trovato spesso in vendita scontato, a un prezzo simile al Pixel 8a, superandolo nelle caratteristiche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza