cerca CERCA
Lunedì 15 Luglio 2024
Aggiornato: 20:12
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Russia: "Colpiti arsenali di armi occidentali in Ucraina"

L'annuncio del ministero della Difesa di Mosca

Immagine di repertorio (Afp)
Immagine di repertorio (Afp)
01 giugno 2024 | 16.17
LETTURA: 1 minuti

La Russia rivendica di aver lanciato un attacco con armi ad alta precisione contro le strutture energetiche ucraine che supportano il funzionamento del complesso militare-industriale: nel raid, sono stati colpiti anche gli arsenali di stoccaggio delle armi occidentali. E' quanto dichiara il ministero della Difesa russo secondo quanto riportano le agenzie Tass e Ria Novosti. L’attacco è stato effettuato in risposta ai tentativi del regime di Kiev di danneggiare le strutture energetiche e di trasporto russe. E' stato sferrato, inoltre, un attacco sul posto dove si trovava un gruppo di specialisti tecnici che stavano sviluppando missioni di volo per droni d'attacco.

L'annuncio di Mosca arriva in un momento cruciale della guerra. L'Ucraina negli ultimi giorni ha ottenuto l'ok di una lunga lista di paesi all'uso delle armi contro obiettivi militari nel territorio russo. Gli Stati Uniti hanno appena detto sì alle azioni di Kiev nell'area di confine per arginare o prevenire attacchi delle forze di Mosca nella regione di Kharkiv. Le news relative al raid che la Russia rivendica di aver compiuto contro imprecisati 'arsenali occidentali' costituiscono prima di tutto una risposta mediatica ai successi diplomatici di Kiev, autorizzata da una decina di paesi a colpire al di là del confine.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza