cerca CERCA
Venerdì 21 Giugno 2024
Aggiornato: 15:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Anziana morta in casa nel foggiano, fermato uomo nudo e insanguinato

I carabinieri sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in caserma

Il momento del fermo, foto dei carabinieri
Il momento del fermo, foto dei carabinieri
25 maggio 2024 | 17.16
LETTURA: 2 minuti

Una 80enne di San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, è stata trovata morta oggi nella sua abitazione. Il corpo della donna, vedova e con due figli, è stato ritrovato nel primo pomeriggio nel garage della sua abitazione al piano terra di via Sergente Antonio Padovano nelle vicinanze del centro storico della città garganica. Si indaga per omicidio. I carabinieri hanno fermato un uomo che, dalle prime informazioni girava per strada nudo, inveiva contro chiunque ed era sporco di sangue. Nonostante la sua opposizione, i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e a condurlo in caserma. Sono in corso le indagini su questo fatto di sangue che sconvolge la cittadina garganica. ''Non è un bel giorno per la nostra comunità'', ha commentato con tristezza il sindaco Michele Crisetti.

A San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, prevalgono lo sgomento e il terrore per il pomeriggio tragico, proprio nel giorno di San Pio in cui si celebra il 137esimo anniversario della nascita di Padre Pio di Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione. Secondo la prima ricostruzione, a dare l'allarme sono stati dei cittadini che hanno visto l'uomo circolare in quel modo e che stava seminando il panico. Ci sono residenti che hanno assistito ad alcune scene. Hanno raccontato che poco prima l'uomo ha tentato di entrare in un'altra casa ma è stato allontanato e ha aggredito un'altra signora anziana, colpendola al volto, tanto che la donna per accertamenti è stata accompagnata dai familiari al pronto soccorso. E' stata infranta, inoltre, una vetrata, probabilmente a pugni. I carabinieri hanno fermato il sospetto e poi, ricostruendo i suoi movimenti, sono arrivati a casa della vittima, un'ottantenne. Gli accertamenti tecnici e l'esame medico-legale stabiliranno le cause della morte violenta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza