Home . Salute . "Non usate i lettini solari", l'appello della modella su Fb

"Non usate i lettini solari", l'appello della modella su Fb

SALUTE
Non usate i lettini solari, l'appello della modella su Fb

Da Facebook

"Avevo due nei sulla pancia. Al loro posto adesso ho due cicatrici" e la colpa è delle lampade: "Ragazze, ragazzi, non usate i lettini solari". Ella Ravenscroft, una modella inglese di 20 anni, affida a Facebook il suo appello dopo essere stata costretta a rimuovere dei "nei cresciuti a causa dell'uso delle lampade". Oltre ai due sulla pancia, la giovane ne ha asportati anche uno sulla schiena e un altro sotto il seno, e ora pubblica sul social le foto dei segni rimasti sulla pelle. "Non avrei mai pensato che sarebbe successo, non lo credevo possibile" e "voglio rendere le persone più consapevoli dei pericoli dei lettini".

La testimonianza di Ella rimbalza sulla stampa britannica che ricorda come un'eccessiva esposizione alle radiazioni ultraviolette sia ritenuta fra le principali cause di melanoma. Cancer Research Uk consiglia di rivolgersi al medico quando si nota che un neo si sta ingrandendo, ha una forma irregolare o asimmetrica, cambia colore, prude, sanguina o è infiammato.

L'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità - ricorda l''Independent' - da una serie di studi ha concluso che i lettini solari potrebbero aumentare il rischio di melanoma del 16-20%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.