cerca CERCA
Sabato 15 Giugno 2024
Aggiornato: 07:35
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Milan-Newcastle, tifoso inglese accoltellato a Milano

Agguato di 7 persone incappucciate ieri sera in via Segantini, all'angolo con via Gola, nella zona dei Navigli

Ambulanza - (Fotogramma)
Ambulanza - (Fotogramma)
19 settembre 2023 | 15.25
LETTURA: 2 minuti

Un tifoso del Newcastle, la formazione inglese che questa sera affronterà il Milan a San Siro per la sfida di Champions League, è stato accoltellato ieri sera in via Segantini, all'angolo con via Gola, nella zona dei Navigli di Milano.

L'uomo, di 58 anni, nato a Newcastle, era in compagnia di un amico, quando è stato raggiunto da sette persone, tutte incappucciate. Uno degli aggressori l'ha colpito con una coltellata alla schiena e due più superficiali al braccio destro. Il gruppo si è dileguato prima dell'arrivo della polizia.

Sul posto è intervenuto anche il 118, che ha trasportato il 58enne in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Policlinico, dove l'emergenza è stata mutata in rosso, dal momento che la ferita alla schiena è risultata profonda.

Al momento, tuttavia, il tifoso non è in pericolo di vita e a breve dovrebbe venire dimesso. Nel frattempo è stato sentito dagli agenti della Digos. Da quanto si apprende, gli agenti hanno iniziato ad analizzare i filmati delle telecamere presenti in zona, a caccia di qualche elemento che possa aiutare a identificare gli autori dell'agguato.

Il Newcastle ha dichiarato di essere "profondamente preoccupato" per la notizia: "Siamo profondamente preoccupati per le notizie secondo cui un tifoso è stato gravemente aggredito a Milano lunedì sera e stiamo collaborando con le autorità locali per comprendere le circostanze. I nostri pensieri sono rivolti al tifoso e alla sua famiglia e speriamo in una guarigione completa e rapida".

Un portavoce della Polizia di Milano ha dichiarato all'agenzia PA: "L'incidente è avvenuto verso mezzanotte nel quartiere dei Navigli, popolato di bar. Una pattuglia della polizia si è accorta dell'incidente, che ha coinvolto sette o otto persone che indossavano felpe con cappuccio. Stiamo ancora cercando queste persone. Un tifoso del Newcastle, che ha 58 anni, ha riportato due ferite lievi alle braccia e una un po' più profonda alla schiena. È stato ricoverato al Policlinico e dovrebbe essere dimesso nella giornata di oggi. La Digos, la sezione che si occupa dei tifosi del calcio, sta indagando, ma al momento non è chiaro se si tratti di calcio o altro perché non erano visibili stemmi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza