cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 00:10
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Alluvione Emilia Romagna, "acqua stagnante rischio sanitario": i consigli

25 maggio 2023 | 16.55
LETTURA: 1 minuti

Gli igienisti: "No allarmi. Bene il rischiamo per il tetano che hanno fatto le autorità sanitari regionali"

(Foto Afp)
(Foto Afp)

"Dove c'è acqua stagnate e putrida, con carcasse di animali morti o vegetali in putrefazione, c'è un rischio igienico". Così all'Adnkronos Salute Roberta Siliquini, presidente della Siti, la Società d'Igiene e Medicina preventiva e sanità pubblica, commenta i rischi sanitari dopo l'alluvione in Emilia Romagna. "Anche perché con problemi alle rete idrica e fognaria possono crearsi situazioni di commistioni che non devono esserci. Ma non serve allarmismo", aggiunge.

I consigli degli igienisti

Consigli da dare alla popolazione? "Non bagnarsi o farlo solo con tutte le precauzioni, stivali e guanti", risponde Siliquini, che osserva come "le amministrazioni locali stiano lavorando per il ripristino delle reti idriche. Poi bene il richiamo, fatto dalle autorità sanitari regionali, per la vaccinazione anti-tetano, se non si è vaccinati - conclude - o si è immunizzati da oltre 10 anni. Meglio farlo".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza