cerca CERCA
Giovedì 18 Aprile 2024
Aggiornato: 00:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Lucca, uccide la moglie a coltellate in strada

26 febbraio 2024 | 19.33
LETTURA: 1 minuti

L'omicidio a Fornaci di Barga, sul posto i carabinieri. La sindaca: "Sgomento e rabbia per ennesimo femminicidio"

Carabinieri e ambulanza - Fotogramma
Carabinieri e ambulanza - Fotogramma

Una donna è morta dopo essere stata accoltellata dal marito a Fornaci di Barga, in provincia di Lucca. Il fatto sarebbe avvenuto in strada e sul posto sono intervenuti i carabinieri. I sanitari non hanno potuto far altro che accertare il decesso.

"Sgomento, rabbia, tristezza e incredulità per l’ennesimo femminicidio. Stavolta consumato sul nostro territorio, a Fornaci di Barga, nel tardo pomeriggio di oggi, davanti all’Hotel Gorizia", le parole della sindaca Caterina Campani, che aggiunge: "Un’altra donna uccisa dall’ex marito. Ancora una volta, medesima tragedia, stessa dinamica. Noi continueremo a fare la nostra parte, con le associazioni, con le scuole, con i cittadini tutti, ogni giorno, e ancora e ancora. Ma certo questo impegno deve diventare comune, deve riguardare ogni giorno, tutti i giorni, tutti i livelli istituzionali e sociali del nostro paese, ci vuole un impegno fortissimo da parte del Governo, ci vuole un ulteriore cambio di passo perché tutto questo non è più accettabile. Morire così non è più accettabile. Essere uccise per mano di un uomo non è più tollerabile", conclude la sindaca.

''Sconcertato e furioso per il femminicidio di oggi a Barga. Condanniamo con fermezza questa violenza inaudita. Profonde condoglianze della Toscana alla famiglia della vittima. È imperativo combattere con tutte le forze ogni giorno la violenza sulle donne e assicurare giustizia''. Così su X il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza