cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 14:30
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Incidente a Roma, auto si ribalta: morti 5 giovani

E' accaduto in via Nomentana a Fonte Nuova. Le vittime avevano tra i 17 e i 21 anni. Ferito in modo grave un altro ragazzo

Incidente a Roma, auto si ribalta: morti 5 giovani
27 gennaio 2023 | 07.30
LETTURA: 2 minuti

Gravissimo incidente stradale in via Nomentana a Fonte Nuova, vicino Roma. Nello schianto sono morti cinque giovani mentre un sesto, gravemente ferito, è stato trasportato all'ospedale Sant'Andrea. Le vittime sono tre ragazzi di 21 anni e due ragazze di 17 anni.

In base alle prime ricostruzioni l'auto su cui viaggiavano i giovani, una Fiat 500 bianca, a causa della velocità, si sarebbe schiantata prima contro un palo della luce al bivio tra la Nomentana e via IX novembre, nei pressi dell'ufficio postale di Fonte Nuova, scontrandosi poi contro un albero e ribaltandosi più volte sulla strada. Non ci sarebbero altre autovetture rimaste coinvolte.

Sui corpi delle vittime saranno disposte le autopsie. Le salme sono al momento all’obitorio di medicina legale della Sapienza. La Procura di Tivoli ha aperto un fascicolo per omicidio stradale a carico di ignoti. Dai carabinieri saranno acquisiti i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona dell’incidente.

Le vittime, tutti giovani di Fonte Nuova, si chiamavano Paolo Valerio, Alessio Guerrieri, Simone Ramazzotti, Flavia Troisi e Giulia Sclavo. Il ferito è Leonardo Chiapparelli, di Guidonia Montecelio, ricoverato in prognosi riservata.

Sui social appaiono insieme sin da quando erano poco più che bambini. Flavia aveva appena compiuto 17 anni, mercoledì scorso. Con lei c’era Giulia, anche lei 17enne, morta subito dopo l'arrivo in ambulanza al Policlinico Umberto I.

I tre ragazzi deceduti, appassionati di calcio, avevano fatto anche alcune vacanze insieme, a Venezia e Iesolo. Alessio, 21 anni, nato a Tor Lupara, era un giovane calciatore e giocava insieme a Leonardo, ferito in grave condizioni, e Valerio Di Palo, appassionato di kick boxing. C’era quest’ultimo al volante della 500, intestata alla madre.

L'incidente è avvenuto intorno alle 2.30 di questa notte. La procura di Tivoli ha aperto un fascicolo per omicidio stradale. Le indagini, al momento a carico di ignoti, sono state delegate ai carabinieri.

"Il sindaco, l'amministrazione comunale e la cittadinanza tutta si stringono con dolore alle famiglie delle vittime del tragico incidente avvenuto questa notte al centro della nostra città", sottolinea il Comune di Fonte Nuova annunciando che "il giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza