cerca CERCA
Giovedì 30 Maggio 2024
Aggiornato: 00:58
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Madonna Trevignano, ex portavoce di Gisella: "Mi sono sentita manipolata, la "scomunica" non mi sorprende"

Madonna Trevignano, ex portavoce di Gisella:
07 marzo 2024 | 16.43
LETTURA: 1 minuti

"Mi sono sentita manipolata, presa in giro. Come potrebbe sorprendermi la 'scomunica'?". A commentare all'Adnkronos la pronuncia su Maria Giuseppa Scarpulla, alias Gisella, da parte del vescovo di Civita Castellana Marco Salvi è Paola Felli, l'ex portavoce pentita della veggente di Trevignano Romano. "Era ovvio dovessero prendere una posizione importante e credo se lo aspettasse anche lei - continua - me lo ha sempre detto che la commissione avrebbe dato parere negativo".

"C'è poco da gongolare. Ho fatto un percorso personale da ottobre che mi ha portato ad allontanarmi da Gisella e dal marito. Io alla Madonna credo sempre a prescindere, ma anche quando c'erano cose che non mi quadravano comunque pensavo che non stavamo facendo niente di male, che pregavamo in un momento difficile come questo. Anche nel dubbio andavo avanti, perché io mi credevo più l'avvocato della Madonna che quello di Gisella. Ne sono uscita appena in tempo, e con grande travaglio interiore. Per me è stato un lutto. Io in tutta questa storia ho guadagnato un rosario e una Madonna". (di Silvia Mancinelli)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza