cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 14:25
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Meteo weekend delle Palme, in arrivo aria polare

Un carico di aria fredda, dalle zone artiche norvegesi, raggiungerà lentamente l’Italia portando un calo delle temperature anche di 10°C nei giorni successivi

Meteo weekend delle Palme, in arrivo aria polare
01 aprile 2023 | 09.14
LETTURA: 2 minuti

Da domani un carico di aria fredda, dalle zone artiche norvegesi, raggiungerà lentamente l’Italia portando un calo delle temperature anche di 10°C nei giorni seguenti, sia nei valori minimi che massimi. Torneremo dunque in inverno dopo aver registrato 27-28°C sulle Isole Maggiori italiane. Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, analizza i dati meteo attualmente disponibili.

Andando in ordine, un primo d’Aprile soleggiato e mite lascerà il campo ad una domenica piovosa al Centro e verso il Sud, con un primo locale calo delle temperature.

Ma sarà soprattutto da lunedì che l’Inverno tornerà in Italia con maltempo in estensione ulteriore verso le regioni centrali adriatiche e tutto il Sud: sulle regioni meridionali si formerà un ciclone, dunque avremo anche venti molto forti con possibili nevicate fino ai 700-900 metri.

In seguito, la Settimana Santa rimarrà ferita da questo affondo norvegese, almeno per quanto riguarda le temperature: è previsto ancora freddo al mattino; anche le temperature massime saranno sotto media con valori intorno ai 15°C in pianura. Le piogge, invece, gradualmente da martedì tenderanno a lasciare il Paese.

In sintesi, tornerà l’inverno, specie ad inizio della nuova settimana, con un ciclone di circa 1000 hPa in approfondimento sul Mar Ionio: domenica avremo delle piogge, lunedì sarà la giornata peggiore con tanto vento, temporali, piogge abbondanti e anche neve fino a quote di alta collina. Il clou del maltempo colpirà in particolare il Sud tra lunedì e martedì mentre al Nord la siccità continuerà imperterrita.

Per la Santa Pasqua e la Pasquetta le mappe sinottiche indicano condizioni in prevalenza soleggiate con un’alta pressione in netta espansione fino alle Isole Britanniche ed in parte capace di proteggere anche il nostro Paese: questa tendenza deve essere confermata in quanto noi ci troveremo sul limite esterno, sul bordo orientale di questo anticiclone, e non sembra sicuro al 100% che l’Italia sia protetta e serena per tutte le festività pasquali. Probabile ma non sicuro.

NEL DETTAGLIO

Sabato 1. Al nord: in prevalenza soleggiato salvo locali acquazzoni sul Triveneto in serata. Al centro: soleggiato salvo locali addensamenti sulle regioni tirreniche; ventoso in Sardegna. Al sud: più nubi su ovest Sicilia e Calabria.

Domenica 2. Al nord: nuvoloso con locali addensamenti specie sulle Alpi di confine ed al Nord-Est con locali fenomeni. Al centro: piogge e temporali sparsi. Al sud: peggioramento con piogge ad iniziare da Sicilia e Campania.

Lunedì 3. Al nord: soleggiato e freddo; nubi in Piemonte. Al centro: rovesci sulle adriatiche con neve in alta collina. Al sud: forte maltempo con piogge, vento e pure neve.

Tendenza: Settimana Santa con temperature sotto la media del periodo, gelate tardive al mattino anche in pianura e tempo instabile al Centro-Sud.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza