cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 19:13
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Natalità, Parsi: "Diventare genitori è come governare una nazione, responsabilità fa paura"

29 settembre 2023 | 16.14
LETTURA: 1 minuti

Così Maria Rita Parsi psicoterapeuta presidente Fondazione Movimento Bambino alla prima giornata della V edizione di "SudeFuturi'

Maria Rita Parsi - (Fotogramma/Ipa)
Maria Rita Parsi - (Fotogramma/Ipa)

"Per invertire il calo delle nascite in Italia bisogna capire che il problema della natalità è il problema della sfiducia della resistenza della coppia", ha dichiarato Maria Rita Parsi psicopedagogico, psicoterapeuta presidente Fondazione Movimento Bambino alla prima giornata della V edizione di "SudeFuturi', energie al sud tra storia e innovazione. Risorse, ostacoli e opportunità", il meeting internazionale organizzato dalla Fondazione Magna Grecia in programma a Santa Maria di Castellabate.

"Il calo delle nascite è anche un meccanismo legato all'incapacità di sentirsi genitori mentre si è occupati a realizzarsi - continua la dottoressa Parsi - non puoi cambiare la denatalità se non cambi la condizione delle famiglie. Diventare genitori è come governare una nazione, c'è molta gente che non si prende più questa responsabilità perché ha paura di come governa questa nazione perché attorno non ci sono più le linee guida. La soluzione è la formazione. Non è vero che senza soldi non si fanno figli. Ai miei tempi il numero minimo erano quattro ma anche in molte famiglie molto più povere della mia ce ne erano molti di più. È che quando dio te li mandava li facevi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza