cerca CERCA
Giovedì 30 Maggio 2024
Aggiornato: 09:32
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Roma: blitz antidroga in ex colonia Vittorio Emanuele III a Ostia

Censiti i 110 occupanti del centro, anche alcuni minori /FOTO

 L'interno dell'ex colonia Vittorio Emanuele III
L'interno dell'ex colonia Vittorio Emanuele III
22 giugno 2015 | 13.51
LETTURA: 2 minuti

Blitz antidroga nell’ex colonia Vittorio Emanuele III, sul Lungomare Toscanelli di Ostia. Da questa mattina cinquanta uomini della polizia locale, tra Spe e X Gruppo Mare, coadiuvati dalla Polizia penitenziaria con sei cani antidroga, stanno eseguendo dei controlli e censendo le persone che occupano il centro. (FOTO)

Al momento gli agenti operanti hanno rinvenuto nel cortile mezzo chilo di droga in panetti interi, trattasi di hashish e alcuni grammi di 'shaboo', una droga sintetica, presumibilmente lanciati dagli occupanti all’esterno della struttura per sfuggire ai controlli. Al momento del blitz erano presenti 110 occupanti di varie nazionalità, compresi alcuni minori, tutti censiti. E’ stato inoltre richiesto l’ausilio della Asl per la verifica delle condizioni igienico sanitarie risultate molto precarie a causa del sovraffollamento di persone costipate in ambienti piccoli , molto promiscui e significativamente carenti dal punto di vista della pulizia.

Chiuso al traffico il tratto del lungomare tra via Giuliano da Sangallo e via delle Sirene per la messa in sicurezza dell’area durante lo svolgimento dei controlli.

Sabella: Avanti per ripristinare legalità a Ostia - ''E' un ottimo esempio di collaborazione tra istituzioni: la polizia penitenziaria, cui va il mio personale ringraziamento, ha un ottimo reparto cinofili che è stato usato a supporto della polizia locale. Lavoriamo tutti per un unico fine: ripristinare la legalità, a Ostia e non solo'', ha commentato Alfonso Sabella, assessore alla Legalità e delegato del X Municipio di Roma. ''Non ci fermeremo - ha detto ancora Sabella - fino a quando i locali dell'ex Colonia Vittorio Emanuele, attualmente occupati abusivamente, non saranno restituiti all'uso pubblico''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza