cerca CERCA
Venerdì 19 Aprile 2024
Aggiornato: 21:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Report, botta e risposta Gasparri-Ranucci in Vigilanza Rai

08 novembre 2023 | 14.36
LETTURA: 2 minuti

Toni accesi dopo l'intervento del senatore, la presidente Floridia minaccia di espellerlo

Sigfrido Ranucci - Fotogramma /Ipa
Sigfrido Ranucci - Fotogramma /Ipa

Un serrato botta e risposta tra il senatore Maurizio Gasparri di Forza Italia e il conduttore di 'Report', Sigfrido Ranucci, ieri sera durante le repliche del conduttore alle domande rivoltegli dai commissari della commissione di Vigilanza Rai, ha portato la presidente della bicamerale Barbara Floridia del M5S a minacciare di espulsione il senatore.

I toni si erano accesi dopo l'intervento del senatore: "Qui fuori c’è stata una marcetta di quaranta persone, contavo su un numero di accompagnatori maggiori. Telefigurante, telericiclo, telericiclaggio, telebaiardo, telecolombia. E poi teleminaccia, telespia, con la signora con il babbo incontinente che trova Renzi all’autogrill. Questo è giornalismo?", aveva chiesto Gasparri nel suo turno di parola dopo la relazione introduttiva di Ranucci. L'intervento di Gasparri è stato riportato in un post sull'account X di 'Report', che ha seguito con il live twitting l'audizione. Al momento della replica di Ranucci, Gasparri ha più volte replicato mentre il conduttore rispondeva ai vari quesiti ricevuti. Con la presidente Floridia che ha più volte ammonito Gasparri arrivando a minacciarne l'esplusione. "Vedo che lei continua a rifornirsi da spacciatori di dossier falsi", è sbottato Ranucci ad un certo punto. Poi i toni si sono placati e la replica di Ranucci è proseguita.

Ma prima della fine dell'audizione, Gasparri ha chiesto la parola per annunciare: "Voglio denunciare che in questo momento un sito che è della Rai, quello di Report che riporta notizie e commenti su questa audizione, ha delle risposte che so bene che sui social non sono della redazione ma della gente e ce ne sono di vario tenore indirizzate alla mia persona una delle quali dice: 'bisogna usare il passamontagna per affrontare uno come Gasparri'. Certo io non mi faccio impressionare, perché quelli con il passamontagna ci hanno già provato 50 anni fa a farmi fuori e sono ancora qui. Ma io me la prenderò legalmente con la Rai perché i commenti con minacce di tipo terroristico possono essere anche rimossi. Li segnalo pubblicamente e considero questa denuncia formale agli uffici della polizia e dei carabinieri della Camera e del Senato ai quali domani mattina consegnerò questo materiale", ha detto. Ricevendo la solidarietà della stessa Floridia, che ha condannato i commenti social minacciosi definendoli "deplorevoli". E a Gasparri - che scherzando ha detto di avere pronte "delle carote" per il conduttore -, Ranucci replica ancora: "Ho la glicemia alta, non posso mangiarle, ma ne ho anche per lui".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza