cerca CERCA
Venerdì 23 Febbraio 2024
Aggiornato: 00:26
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Tobia Zevi querela Mario Giordano: "Mia chat manipolata"

22 marzo 2023 | 10.43
LETTURA: 1 minuti

L'assessore capitolino alle politiche abitative: "A Fuori dal Coro tagli e omissioni che chiaramente ne compromettono il senso"

Fotogramma /Ipa
Fotogramma /Ipa

"Questa mattina (ieri ndr) Mario Giordano ha lanciato una presunta "esclusiva" mostrando uno scambio di messaggi a mia firma in una chat su WhatsApp. Questa sera (ieri ndr) durante la trasmissione Fuori dal Coro si è passati dal lancio al servizio completo". Così in un post su Facebook l’assessore capitolino alle politiche abitative Tobia Zevi. "Peccato che la chat sia manipolata, con tagli e omissioni che chiaramente compromettono il senso. Intendiamoci, non ho nessun problema a dibattere politicamente sulle scelte che faccio e che ho fatto, ma non sono disposto a passare sopra a scorrettezze".

"Avendo intuito che Giordano aveva informazioni inesatte, oppure che fosse interessato a mestare nel torbido, oggi (ieri, ndr) pomeriggio gli ho telefonato e scritto via SMS. L’ho fatto civilmente - continua - per tentare di spiegargli che stava prendendo un abbaglio. Non mi ha risposto né richiamato, evidentemente geloso custode del suo 'scoop', e non della verità".

"A tutela dell'onorabilità mia e degli altri interlocutori della chat (20, rappresentanti dei sindacati, consiglieri comunali e esponenti delle associazioni) domani (oggi ndr) - scrive Zevi - andrò a sporgere denuncia querela nei confronti di Giordano e della redazione di Fuori dal Coro. Il ricavato dell'eventuale risarcimento del Tribunale sarà da me integralmente devoluto a un progetto sociale per chi è in emergenza abitativa. E nei prossimi giorni approveremo il Piano Casa, perché a parlare siano gli atti e il lavoro che svolgiamo tutti i giorni, e non le polemiche giornalistiche fatte in modo scorretto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza