cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 13:09
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Roma, auto Poste in fiamme: la rivendicazione degli anarchici

Il rogo in via Palmiro Togliatti nella notte tra venerdì e sabato

Immagine di repertorio (Fotogramma)
Immagine di repertorio (Fotogramma)
19 marzo 2023 | 13.48
LETTURA: 1 minuti

È stato rivendicato dagli anarchici l'incendio che ha distrutto 16 auto delle Poste in via Palmiro Togliatti a Roma, nella notte tra venerdì e sabato scorso. La rivendicazione è arrivata attraverso un canale Telegram e su diversi blog. "Dopo le devastazioni di Torino e, per ultimo, quelle di Milano e dopo le minacce agli esponenti di Fratelli d’Italia nelle scorse settimane, ora arriva la rivendicazione dell'incendio delle 16 auto delle Poste, avvenuto ieri per mano degli anarchici" dichiara il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei deputati, Tommaso Foti. "Questi annoiati perdigiorno provano a seminare distruzione e terrore nella nostra Nazione. Tutte le forze politiche devono unirsi nel rispondere in maniera compatta e senza esitazioni, no alla violenza degli anarchici. Lo Stato non può cedere alle loro folli richieste".

"Salutiamo il 150esimo giorno di sciopero della fame del nostro fratello e compagno Alfredo Cospito - si legge nella rivendicazione - regalandoci la gioia di attaccare con il fuoco le infrastrutture dello Stato Italiano, nello specifico abbiamo incendiato 16 macchine di proprietà delle Poste Italiane". Gli anarchici si dicono "fieri di aderire alla campagna di vendetta, contro l'abominio del 41 bis, l'ergastolo ostativo e la condanna a morte di Alfredo lanciata contro lo Stato Italiano".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza