cerca CERCA
Mercoledì 21 Febbraio 2024
Aggiornato: 10:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Roma, trovato morto figlio ex Banda Magliana

27 gennaio 2023 | 13.08
LETTURA: 1 minuti

Per il decesso di Stefano Sperti procura indaga per istigazione suicidio

Immagine di repertorio (Fotogramma)
Immagine di repertorio (Fotogramma)

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine per istigazione al suicidio in relazione alla morte di Stefano Sparti, il 53enne trovato morto ieri nel cortile di casa a Tor Bella Monaca. L’uomo è il figlio di Massimo, ex della Banda della Magliana che aveva accusato Giusva Fioravanti e Francesca Mambro per la strage di Bologna, avvenuta il 2 agosto 1980.

Il pm di Roma Francesco Cascini ha disposto l’autopsia. Al momento si propende per il suicidio: il 53enne si sarebbe lanciato dall’edificio di 14 piani. Nella tasca dei pantaloni sono state trovate le chiavi di casa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza