cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 07:41
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Rovigo, neonato morto per maltrattamenti: madre arrestata

Il piccolo aveva tre mesi, lesioni incompatibili con il racconto fornito ai medici

Neonato morto per maltrattamenti a Rovigo, madre arrestata e portata in carcere - Fotogramma
Neonato morto per maltrattamenti a Rovigo, madre arrestata e portata in carcere - Fotogramma
11 settembre 2023 | 18.48
LETTURA: 1 minuti

Un neonato di 3 mesi morto per maltrattamenti. La madre del piccolo, una donna di nazionalità marocchina e residente in provincia di Rovigo, su richiesta delle Procura di Rovigo è stata arrestata per 'maltrattamenti aggravati dalla morte della persona offesa'.

La misura cautelare è stata eseguita il 6 settembre dalla Squadra Mobile della Questura di Rovigo, a cui la procura aveva delegato le indagini. All'origine del caso, la segnalazione trasmessa dall’ospedale di Padova relativa al decesso di un bimbo di tre mesi per "evidenza di traumatismi cerebrali e midollari con encefalopatia ipossico-vachemica", lesioni ritenute incompatibili con il racconto fornito ai medici in merito a quanto successo al neonato e compatibili invece con dinamiche tipiche della Sindrome del Bambino Scosso con Trauma Cranico Abusivo.

Al termine delle indagini sono emerse le responsabilità della madre del piccolo, per cui ravvisandosi gravi indizi di colpevolezza e stringenti esigenze cautelari, è stata richiesta e applicata nei confronti della donna la misura della custodia cautelare in carcere. Nel corso dell’interrogatorio di garanzia, davanti al Gip l’indagata si è avvalsa della facoltà di non rispondere. La Procura della Repubblica di Rovigo ha dato incarico per svolgere ulteriori accertamenti tecnici irripetibili medico legali con riscontri autoptici con le garanzie della difesa, nonché sono in corso ulteriori investigazioni delegate alla Squadra Mobile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza