cerca CERCA
Lunedì 24 Giugno 2024
Aggiornato: 06:35
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ex vigilessa uccisa nel bolognese, difesa ex comandante: "E' stato un incidente"

Il penalista: "Lei non si rassegnava alla fine del rapporto"

La vigilessa uccisa Sofia Stefani (Fotogramma)
La vigilessa uccisa Sofia Stefani (Fotogramma)
18 maggio 2024 | 17.20
LETTURA: 1 minuti

"E' stato un incidente, un fatto del tutto accidentale". E' quanto ha detto al gip di Bologna nell'udienza di convalida del fermo, Giampiero Gualandi, il 62enne ex comandante della polizia locale di Anzola Emilia, accusato dell'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani, 33 anni. L'interrogatorio è durato circa un'ora e mezzo, riferisce il difensore, l'avvocato Claudio Benenati. L'uomo ha spiegato che l'incidente è avvenuto durante una breve colluttazione. "Ha ammesso di aver avuto una relazione con la donna e ha detto che lei non si rassegnava alla fine del rapporto – ha spiegato il penalista –. E' una tragedia, lui è distrutto".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza