cerca CERCA
Domenica 26 Maggio 2024
Aggiornato: 00:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Agroalimentare, Syngenta e Mantova Food & Science Festival partnership rinnovata per l'ottavo anno consecutivo

Un festival per celebrare il valore della scienza in agricoltura, con un’analisi delle sfide del presente e uno sguardo a quelle del futuro, conciliando innovazione e sostenibilità nella produzione alimentare

Agroalimentare, Syngenta e Mantova Food & Science Festival partnership rinnovata per l'ottavo anno consecutivo
18 aprile 2024 | 13.40
LETTURA: 2 minuti

Un festival per celebrare il valore della scienza in agricoltura, con un’analisi delle sfide del presente e uno sguardo a quelle del futuro, conciliando innovazione e sostenibilità nella produzione alimentare. Dal 17 al 19 maggio andrà in scena, nella consueta e suggestiva cornice di Mantova, il Food Science Festival, di cui Syngenta Italia si conferma partner per l’ottavo anno consecutivo.

La manifestazione - presentata questa mattina in una conferenza stampa dedicata - concentra in tre giornate un programma ricco di eventi e di incontri con un pubblico ampio proveniente da tutta Italia, mettendo al centro la divulgazione e il confronto, per tutti, sui temi complessi e urgenti che oggi l’agricoltura italiana si trova ad affrontare.

L’intesa tra il Festival e Syngenta Italia valorizza, ancora una volta, la sinergia di intenti e la volontà comune di promuovere una discussione aperta, consapevole ed efficace sull’agricoltura di domani, che da sempre l’iniziativa vuole stimolare. “Siamo entusiasti di confermare, per l’ottavo anno consecutivo, l’impegno a un progetto che non ha eguali in Italia, per la portata e la qualità delle esperienze che è in grado di radunare e condividere”, ha dichiarato Massimo Scaglia, amministratore delegato di Syngenta Italia.

“Nella storia di questi 8 anni di collaborazione, c’è la grande voglia di raccontare insieme l’agricoltura con parole nuove, in una missione di informazione e di piena comprensione del lavoro sui campi, nei laboratori di ricerca, nelle università e nelle aziende dove si sperimenta oggi il futuro del settore, in Italia e nel mondo. Ogni anno alziamo le ambizioni del racconto, degli eventi e dei progetti che in questo contesto possiamo portare, consapevoli che il pubblico di Mantova e le tantissime realtà qui riunite saranno pronti ad ascoltarli, a discuterne, a trovare con noi soluzioni e punti di vista di grande ispirazione”, ha spiegato.

All’interno del calendario di appuntamenti del Food Science Festival, Syngenta promuoverà tre momenti: venerdì 17 maggio, alle ore 14.30, presso Palazzo della Ragione, torna l’open science, un’ulteriore tappa nella serie di incontri promossi dall’azienda a fianco della comunità agricola, 2 coinvolgendo istituzioni, settore economico, istituzioni accademiche in un confronto aperto, attorno al tema dell’Agricoltura Rigenerativa; sabato 18 maggio, alle ore 10.30, presso la Loggia del Grano, Camilla Corsi, responsabile mondiale della ricerca Crop Protection presso Syngenta, sarà al centro di un confronto stimolante e approfondito sul tema della ricerca nel contesto pubblico e privato per offrire una prospettiva privilegiata sull'importanza della ricerca e dell'innovazione nel settore agroalimentare, mentre alle ore 17.30, presso Palazzo della Ragione, si terrà la terza edizione dell’Happy Science Hour, l’aperitivo speciale che coinvolge il pubblico del Festival in un momento dedicato ad approfondire, con la presenza di divulgatori ed esperti, argomenti significativi legati all’innovazione e al futuro dell’agricoltura. Infine, come consuetudine, le varietà floreali di Syngenta Flowers Italia decoreranno i principali luoghi e le piazze di Mantova durante l’intero weekend.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza