cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 20:38
10 ultim'ora BREAKING NEWS

ESG, quanto contano per i consumatori nel mondo?

A livello globale, più di tre consumatori su cinque considerano i fattori sociali prima di prendere una decisione di acquisto (71%)

ESG, quanto contano per i consumatori nel mondo?
12 aprile 2023 | 14.22
LETTURA: 2 minuti

I consumatori danno uguale considerazione a tutti e tre i fattori ESG prima di prendere una decisione di acquisto di un prodotto? Un recente sondaggio di YouGov prova a dare una risposta, analizzando le preferenze dei consumatori e la scala dei valori socialmente responsabili.

A livello globale, più di tre consumatori su cinque considerano i fattori sociali prima di prendere una decisione di acquisto (71%). Con una differenza marginale, i fattori ambientali sono al secondo posto (68%) in termini di importanza. I fattori di corporate governance vengono per ultimi (51%).

Ci sono però alcune differenze tra i vari continenti. I consumatori in India e negli Emirati Arabi Uniti danno la priorità ai fattori ambientali (79% India e 78% Emirati Arabi Uniti) e sociali (78% indiano e 79% Emirati Arabi Uniti) quasi allo stesso modo, con quasi quattro su cinque che affermano di considerare questi due fattori prima di acquistare da un marchio. Tendenze simili si osservano in Cina, Indonesia, Singapore e Hong Kong.

In Gran Bretagna, la maggioranza dei consumatori tiene conto dei fattori ambientali (66%) e sociali (70%) quando prende una decisione di acquisto. Tuttavia, un decimo non considera importanti questi fattori (12% e 10% rispettivamente). Per quanto riguarda i fattori di governance, due quinti li considerano importante (45%), ma una parte significativa non ne tiene conto per niente (21%).

I consumatori statunitensi hanno meno probabilità di considerare importanti i fattori ambientali rispetto a 17 mercati internazionali (54%). In termini di priorità, considerano prima i fattori sociali (60%), seguiti da quelli ambientali (54%) e poi dalla governance (41%). Un modello simile si osserva anche nel mercato canadese.

In Italia, invece, i consumatori mettono al primo posto il fattore ambientale (77%), segue a breve distanza il rispetto dei valori sociali (75%). La corporate governance è cruciale solo per il 50% dei consumatori italiani.

Una tendenza rilevante è che in vari mercati, una parte significativa dei consumatori è incerta sull'importanza dei fattori ESG quando prende una decisione di acquisto, segno evidente di una scarsa comprensione e consapevolezza dei valori aziendali, spesso poco comunicati in modo chiaro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza