cerca CERCA
Sabato 18 Maggio 2024
Aggiornato: 08:44
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Mutui, Bankitalia: a febbraio tassi salgono al 4,12%

In aumento dal 3,95% di gennaio. Il Taeg sulle nuove erogazioni di credito al consumo si è collocato al 9,88%

(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
12 aprile 2023 | 11.11
LETTURA: 1 minuti

A febbraio i tassi di interesse sui prestiti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni comprensivi delle spese accessorie si sono collocati al 4,12% (3,95% a gennaio). Lo scrive Bankitalia nella pubblicazione 'Banche e moneta: serie nazionali', specificando che la quota di questi prestiti con periodo di determinazione iniziale del tasso fino a 1 anno è stata del 46% (59% nel mese precedente).

Il Taeg sulle nuove erogazioni di credito al consumo si è collocato a febbraio al 9,88% (9,79% nel mese precedente). I tassi di interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie sono stati pari al 3,55% (3,72% nel mese precedente), quelli per importi fino a 1 milione di euro sono stati pari al 4,39%, mentre i tassi sui nuovi prestiti di importo superiore a tale soglia si sono collocati al 3,04%. I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari allo 0,54% (0,49% nel mese precedente).

A febbraio i depositi del settore privato sono diminuiti del 2,4% sui dodici mesi (-1,8% in gennaio), mentre la raccolta obbligazionaria è aumentata del 3,9% (0,7% in gennaio).

I prestiti al settore privato sono cresciuti dell’1,1% sui dodici mesi (1,6% nel mese precedente). I prestiti alle famiglie sono aumentati del 2,5% sui dodici mesi (3,0% nel mese precedente) mentre quelli alle società non finanziarie sono diminuiti dello 0,5% (nel mese precedente il tasso di variazione sui dodici mesi era risultato nullo).

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza