cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 00:11
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Oniverse ottiene certificazione su parità di genere

Il presidente e fondatore Veronesi: "Passo importante verso consolidamento cultura interna fondata su valori uguaglianza e inclusività"

Oniverse ottiene certificazione su parità di genere
22 aprile 2024 | 09.35
LETTURA: 1 minuti

Le cinque principali società italiane del Gruppo Oniverse, l’azienda veronese che comprende i marchi del fashion Calzedonia, Intimissimi, Intimissimi Uomo, Tezenis, Tezenis Kids, Falconeri, Atelier Emé, e Antonio Marras, attiva anche nel settore food&wine, hanno ottenuto la certificazione sulla parità di genere - secondo la prassi nazionale di riferimento (Uni/Pdr125:2022) - riconosciuta a seguito della valutazione di procedure, azioni e obiettivi nelle sei aree di riferimento: cultura e strategia, governance, processi Hr, opportunità di crescita e inclusione delle donne, equità remunerativa per genere, tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro.

“L’ottenimento della certificazione - commenta Sandro Veronesi - presidente e fondatore Oniverse - rappresenta un passo importante verso il consolidamento di una cultura interna fondata sui valori dell’uguaglianza e inclusività ma anche un ulteriore punto di partenza per porci sempre nuovi obiettivi".

Oniverse ha da sempre improntato la propria attività su alcuni principi e valori cardine che ne hanno guidato il percorso e lo sviluppo negli anni: tra questi, la valorizzazione delle persone riveste un ruolo fondamentale, promuovendo la costruzione di rapporti umani forti e positivi a prescindere da genere, età o background culturale. Molte nel tempo anche le iniziative dedicate ai dipendenti, come l’apertura di tre asili aziendali, il programma di welfare, il counselor interno e un insieme di servizi a favore dell’equilibrio tra vita privata e lavoro (palestra, bar e ristorante aziendale, visite mediche in azienda e molti altri).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza