cerca CERCA
Domenica 21 Aprile 2024
Aggiornato: 00:08
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Serenissima Ristorazione e Dab Pumps insieme per la sostenibilità e il benessere aziendale

04 aprile 2023 | 10.46
LETTURA: 4 minuti

Serenissima Ristorazione si è aggiudicata la gestione del servizio di ristorazione aziendale di Dab Pumps, tra i leader nel settore delle tecnologie per la movimentazione e la gestione dell’acqua

Serenissima Ristorazione e Dab Pumps insieme per la sostenibilità e il benessere aziendale

Attenzione alla sostenibilità e al benessere aziendale coniugate alle competenze e alle capacità produttive e organizzative di Serenissima Ristorazione, tra i Gruppi leader nel settore della ristorazione collettiva e commerciale, con 14 società collegate, un fatturato consolidato di oltre 400 milioni di euro e circa 10.000 dipendenti. Con questo spirito Serenissima Ristorazione si è aggiudicata la gestione del servizio di ristorazione aziendale di Dab Pumps, tra i leader nel settore delle tecnologie per la movimentazione e la gestione dell’acqua. Il servizio, partito lo scorso 1° settembre, è rivolto alle quattro sedi italiane di Dab Pumps e ai suoi circa 1.000 collaboratori - Mestrino (Padova), Val Liona (Vicenza), Castello di Godego (Treviso) e Bientina (Pisa) - e prevede la preparazione e la distribuzione giornaliera del pranzo e della cena a tutto il personale dell’azienda, con l’obiettivo di creare un nuovo concept legato alla cucina sostenibile e al benessere dei collaboratori.

Dab Pumps grazie a Serenissima Ristorazione ha scelto una proposta alimentare che offre ai propri dipendenti un’alimentazione con prodotti locali, a basso impatto ambientale, con l’obiettivo di accorciare la filiera e preservare la qualità e freschezza dei prodotti. La proposta alimentare segue i principi della dieta mediterranea, rispetta la stagionalità degli alimenti, privilegia le proteine vegetali senza tralasciare un menu pizza e focacce con un corner dedicato.

Serenissima Ristorazione ha previsto anche giornate a tema come quella dedicata al menù antispreco, pensate per sensibilizzare e informare gli utenti sui virtuosi comportamenti per ridurre gli sprechi alimentari sia nelle sedi aziendali sia durante la preparazione e il consumo dei pasti nelle proprie abitazioni. Uno dei punti di forza dell'offerta di Serenissima Ristorazione è un modello innovativo di ristorazione che sia allo stesso tempo sostenibile, attento al sociale, alla dimensione economica e alle tematiche ambientali, un indirizzo che rappresenta una delle caratteristiche distintive del Gruppo.

Dab Pumps in collaborazione con Serenissima Ristorazione ha dato il via al riammodernamento e alla riqualificazione dei ristoranti aziendali di tutte le quattro sedi italiane. Sono già state installate attrezzature a basso impatto energetico e sempre in un’ottica di attenzione alla sostenibilità per abbattere i costi del trasferimento su gomma e il relativo impatto di CO2 sull’ambiente è previsto anche l’utilizzo di un mezzo elettrico per il servizio di consegna dei pasti per i ristoranti aziendali di Dab Pumps a Val Liona (Vicenza) e Castello di Godego (TV).

“Siamo estremamente soddisfatti - commenta Tommaso Putin, vicepresidente di Serenissima Ristorazione - di poter servire un’azienda così importante come Dab Pumps e tutto il suo personale. Collaborare con Dab Pumps rappresenta un’ottima opportunità per trasformare il momento del pranzo in azienda in un momento di socialità, cultura e convivialità come da tradizione delle famiglie italiane. Per Serenissima Ristorazione il benessere legato alla qualità e al gusto del buon cibo va di pari passo con quello delle persone che lavorano con noi per prepararlo e servirlo: siamo onorati di condividere questi valori con Dab Pumps, arricchiti da una spiccata attenzione verso il tema della sostenibilità”.

Inoltre, un’ulteriore conferma dell’attenzione di Serenissima Ristorazione e Dab Pumps verso la qualità e la sostenibilità del servizio offerto è la scelta di packaging eco-friendly per l’imballaggio dei pasti utilizzando materiali monouso in carta o con materiale compostabile e l’uso di prodotti con certificazione Ecolabel per la pulizia.

“Il progetto di ristorazione aziendale condiviso con Serenissima Ristorazione ha trovato solide basi sui valori comuni alle nostre aziende: benessere e soddisfazione delle persone, sostenibilità ambientale e sociale, qualità e consapevolezza alimentare. L’organizzazione di Serenissima e i suoi collaboratori ci hanno permesso di sviluppare in tutti i locali processi di rinnovamento del servizio e miglioramento sostenibile, mantenendo al centro una buona e sana alimentazione ed il piacere della condivisione a tavola”, commenta Davide Sferrazza, Group Indirect Category manager di Dab Pumps.

Dab Pumps è molto attenta anche alla sostenibilità sociale. Per la giornata nazionale del fiocchetto lilla, il 15 marzo, ha deciso di sostenere il progetto dell’associazione no-profit Animenta, nata per informare e sensibilizzare sui Disturbi del comportamento alimentare (Dca), acquistando la pasta prodotta per Animenta con grano 100% lucano, che è stata utilizzata da Serenissima Ristorazione per proporre una ricetta per tutti i dipendenti di Dab Pumps.

"E’ stata un’opportunità - sottolinea Omar Santimaria, Head of Group Payroll and Personnel Administration - per portare a tavola un gesto di grande attenzione e sensibilità per chi soffre di questa importante patologia e il ricavato della vendita dei pacchi di pasta sarà usato dall’associazione Animenta per realizzare progetti di sensibilizzazione e informazione nelle scuole di tutta Italia. Con Serenissima Ristorazione dal mese di aprile avvieremo anche un ciclo di incontri virtuali per i nostri dipendenti dove interverrà Lucia Cammisa, dietista e responsabile dei Sistemi di Gestione Qualità Integrata di Serenissima Ristorazione, per dare informazioni sui corretti stili di vita e sane abitudini alimentari".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza