cerca CERCA
Mercoledì 22 Maggio 2024
Aggiornato: 14:31
10 ultim'ora BREAKING NEWS

In Viaggio con la Banca d'Italia, a Trieste tavola rotonda su tutela della clientela

In Viaggio con la Banca d'Italia, a Trieste tavola rotonda su tutela della clientela
04 settembre 2023 | 16.34
LETTURA: 2 minuti

Prosegue oggi la tappa triestina di In Viaggio con la Banca d’Italia con altri momenti di incontro con il pubblico. Alle 10.30 si è tenuta presso il Palazzo della Borsa la tavola rotonda dal titolo “La tutela della clientela bancaria e finanziaria", una preziosa occasione di ascolto reciproco tra la Banca d’Italia e rappresentanti del tessuto sociale della regione su temi di stringente attualità che riguardano consumo e risparmio.

Il confronto ha evidenziato la necessità di coniugare la crescente domanda di tutela da parte di consumatori e risparmiatori con una maggiore diffusione delle competenze di base di economia e finanza, al fine di consentire loro di effettuare scelte consapevoli.

I lavori sono stati aperti dal Direttore della Sede di Trieste Marco Martella che, tra le altre cose, ha ripercorso il vasto programma di iniziative di educazione finanziaria che la Sede mette a disposizione dei cittadini di diverse età e categorie. È intervenuto poi Antonio Paoletti, Presidente della Camera di Commercio della Venezia Giulia, ricordando le difficoltà che famiglie e imprese stanno affrontando in questo periodo di inflazione e tassi di interesse elevati.

A seguire Giancarlo Scelza, esperto del Servizio Tutela Individuale dei clienti della Banca d’Italia, ha presentato alcuni numeri sugli strumenti quali gli esposti alla Banca d’Italia e i ricorsi all’Arbitro Bancario Finanziario in riferimento al Friuli Venezia Giulia. Pietro Sirena, Presidente del Collegio ABF di Roma e Università Bocconi, dal canto suo, nel suo intervento ha ribadito da un lato l’utilità di strumenti di risoluzione a disposizione dei cittadini quali l’ABF, e dall’altro la necessità di mettere in campo comportamenti corretti e risorse di autotutela, specie in riferimento alle minacce legate all’uso di strumenti di elettronici di pagamento. Ha parlato poi Raimondo Gabriele Englaro, Presidente Associazione Movimento Difesa del Cittadino Friuli Venezia Giulia, il quale ha contribuito alla discussione presentando dati sulle difficoltà che famiglie del territorio si trovano a fronteggiare oggi, soprattutto su versanti quali i mutui e il credito ai consumatori. Infine Antonella Magliocco, Capo del Servizio Tutela individuale dei clienti della Banca d’Italia, ha spiegato come per la Banca d’Italia la difesa del cittadino non si esaurisca solo con l’offerta degli strumenti di tutela individuale, ma si integri con altre funzioni dell’Istituto quali l’attività di antiriciclaggio, l’azione di vigilanza sulle banche e l’educazione finanziaria: “bisogna informare prima del rischio perché conoscere significa essere più tutelati”. Ha moderato l’incontro e il successivo momento di dialogo con la platea la Direttrice de Il Piccolo Roberta Giani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza