cerca CERCA
Mercoledì 24 Aprile 2024
Aggiornato: 00:05
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Houthi, nave Duilio abbatte drone nel Mar Rosso. Crosetto: "Attacchi violano diritto internazionale"

02 marzo 2024 | 19.36
LETTURA: 1 minuti

Il drone si trovava a circa 6 chilometri dalla nave italiana: Tajani: "Bravi, hanno risposto brillantemente"

Simulazione d'attacco durante le esercitazioni su una nave della Marina militare - (Fotogramma)
Simulazione d'attacco durante le esercitazioni su una nave della Marina militare - (Fotogramma)

Nel pomeriggio di oggi, 2 marzo, "in attuazione del principio di auto difesa, Nave Duilio ha abbattuto un drone nel Mar Rosso. Il drone, dalle caratteristiche analoghe a quelli già usati in precedenti attentati, si trovava a circa 6 chilometri dalla nave italiana, in volo verso di essa". Ne dà notizia il ministero della Difesa.

"Attualmente nell'area per garantire la libertà di navigazione e la sicurezza delle rotte commerciali, Nave Duilio ha avvicendato nave Martinengo nell'attività nazionale, avviata a fine dicembre, in seguito agli attacchi da parte dei miliziani Houthi contro il traffico in navigazione nello stretto di Bab-el Mandeb.

Il Ministro della Difesa Guido Crosetto ha sottolineato che gli attacchi terroristici degli Houti sono una grave violazione del diritto internazionale e un attentato alle sicurezza dei traffici marittimi da cui dipende la nostra economia. Questi attacchi sono parte di una guerra ibrida, che usa ogni possibilità, non solo militare, per danneggiare alcuni Paesi e agevolarne altri".

Tajani

''Mando un abbraccio a tutto l'equipaggio della Duilio" che ha risposto "brillantemente" all'attacco. "Bravi i nostri marinai'', ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, ai microfoni di 'Stasera Italia' confermando l'abbattimento di un drone da parte della nave Duilio nel Mar Rosso,

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza