cerca CERCA
Sabato 15 Giugno 2024
Aggiornato: 20:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Incontro con Putin, cosa ha detto Kim Jong-un

"Russia conduce lotta sacra per sovranità e sicurezza, sempre al fianco di Mosca contro l'imperialismo", le parole del leader nordcoreano

Kim Jong-un ìe Vladimir Putin   - (Afp)
Kim Jong-un ìe Vladimir Putin - (Afp)
13 settembre 2023 | 09.28
LETTURA: 2 minuti

''La Russia è impegnata in una lotta sacra per proteggere la propria sovranità e sicurezza contro le forze egemoniche''. Lo ha dichiarato il leader nordcoreano Kim Jong-un nell'incontro con il presidente russo Vladimir Putin presso il cosmodromo di Vostochny nell'Amur, nell'Estremo Oriente russo. ''Sosterremo sempre le decisioni del presidente Putin e della leadership russa, e saremo insieme nella lotta contro l’imperialismo'', ha aggiunto, sottolineando che "la Corea del Nord sostiene intende 'continuare a sviluppare le relazioni'' con Mosca.

''L’Unione Sovietica ha svolto un ruolo molto importante nella liberazione del nostro paese'', ha proseguito Kim affermando che ''la nostra amicizia ha radici profonde e ora le relazioni con la Federazione Russa sono la prima priorità per il nostro Paese. Sono sicuro che il nostro incontro sarà il prossimo passo per portare le relazioni a un nuovo livello''.

"I rapporti con la Russia sono ''la nostra prima priorità'. ''Apprezzo l'invito'' ricevuto da Putin, ha aggiunto Kim, affermando che la sua visita avviene ''in un periodo molto importante''. ''Ho fiducia nel fatto che l'incontro porterà i nostri rapporti a un nuovo livello'', ha aggiunto Kim.

PIÙ COOPERAZIONE PER ORDINE MONDIALE CONTRO POTENZE EGEMONICHE

''La nostra visita avviene in un momento in cui a livello internazionale è in corso una forte lotta tra ciò che è giustizia e ciò che non lo è''. ''Grazie alla volontà e alle nostre forze stiamo proseguendo il nostro cammino insieme'', ha detto Kim spiegando che ''con il presidente Putin abbiamo discusso a fondo della situazione politica internazionale e di un ulteriore rafforzamento della cooperazione strategica per difendere la sicurezza e creare un ordine affidale del mondo nella nostra regione e in tutto il mondo''.

Kim ha quindi affermato che ''siamo convinti che l'esercito e il popolo russo raggiungeranno un grande successo contro le potenze egemoniche''.

RUSSIA AVRÀ SUCCESSO IN OPERAZIONE SPECIALE IN UCRAINA

''Sono profondamente convinto che l'esercito e il popolo russo'' avranno ''successo nell'operazione militare speciale attualmente in corso'' in Ucraina, ha detto il leader nordcoreano. ''Solleviamo i calici per brindare a una nuova vittoria della Russia'', ha aggiunto Kim. ''Fin dal primo momento che ho messo piede sul territorio russo ho sentito immediatamente quanto il popolo russo stia contribuendo a una Russia sempre più moderna'', ha aggiunto Kim.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza