cerca CERCA
Martedì 18 Giugno 2024
Aggiornato: 14:47
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Kadyrov: "Ucraina ha rapito il mio stallone"

Il cavallo si trovava in Repubblica Ceca

Kadyrov:
15 maggio 2023 | 22.23
LETTURA: 1 minuti

Il capo della Repubblica di Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha accusato l'Intelligence dell'Ucraina e la polizia ceca di aver sequestrato il suo stallone preferito per chiedere un riscatto. Zazu, questo il nome del purosangue inglese di 16 anni, era stato rubato nel marzo scorso da una scuderia nel villaggio ceco di Krabcice, dove si trovava dal 2014 in seguito a sanzioni europee contro Kadyrov.

Kadyrov ha affermato di essere stato contattato dopo il sequestro dai servizi segreti ucraini "attraverso terzi". Al leader ceceno sarebbe arrivata una richiesta di riscatto: 18mila dollari (oltre 16mila euro) in cambio della restituzione del cavallo. "Sapevano che sono affezionato al mio stallone e non si sbagliavano. Io, naturalmente, ho accettato di pagare", erano "pochi spicci", ha scritto Kadyrov in un post pubblicato sul suo account Telegram e rilanciato da Moscow Times.

"Ad essere onesti, speravo che Zazu venisse riconsegnato ufficialmente e le sanzioni contro di lui e tutto il resto tolte definitivamente. Ma l'Intelligence ucraina ha semplicemente inscenato il suo rapimento insieme alla polizia ceca", ha accusato Kadyrov. "Amici miei, se avete bisogno di farvi consegnare qualcosa dall'Europa basta chiedere aiuto all'Intelligence ucraina", ha concluso ironicamente il ceceno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza