cerca CERCA
Venerdì 01 Marzo 2024
Aggiornato: 00:29
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Primarie Usa, nuova vittoria per Trump: 76% di voti nello Stato di Washington

25 maggio 2016 | 07.29
LETTURA: 3 minuti

Nella foto Donald Trump  (Foto Afp) - AFP
Nella foto Donald Trump (Foto Afp) - AFP

Donald Trump conquista il 76% delle preferenze alle primarie repubblicane celebrate nello stato di Washington. Il senatore texano Ted Cruz e il governatore dell'Ohio John Kasich - i cui nomi figuravano ancora sulle schede - hanno raccolto ciascuno il 10% circa delle preferenze anche se ormai si erano ritirati dalla corsa per la nomination. Sul fronte Democratico ad aggiudicarsi la maggioranza dei voti è stata Hillary Clinton (54% contro il 46% di Bernie Sanders), anche se i delegati erano già stati assegnati con i caucus del 26 marzo, che avevano fatto registrare la vittoria di Sanders.

Nel frattempo ad Albuquerque, in New Mexico, , dove una folla infuriata ha iniziato a protestare durante il comizio elettorale di Donald Trump al grido di "fascista" e "abbiamo sentito abbastanza".

Secondo i media locali un gruppo di manifestanti si è radunato fuori dal centro congressi per protestare contro le posizioni sugli immigrati del miliardario americano e hanno iniziato a bruciare le t-shirt e i gadget elettorali di Trump. Sono state lanciate pietre e bottiglie contro la polizia, che ha risposto con fumogeni e spray urticanti e ha tratto in arresto diversi contestatori.

Anche all'interno del Albuquerque Convention Center, il candidato presidenziale repubblicano, è stato interrotto ripetutamente e gli agenti della sicurezza hanno impiegato diversi minuti per riuscire a trascinarli fuori dall’edificio.

Dal canto suo Trump, fresco del trionfo nelle primarie nello stato di Washington, ha risposto sbeffeggiando dal palco i dimostranti con frasi del tipo "Torna a casa da mamma" oppure "Quanti anni ha questo ragazzo? Indossa ancora i pannolini". I suoi sostenitori, intanto, scandivano il loro slogan preferito: "Costruite quel muro" per tenere lontani i migranti messicani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza