cerca CERCA
Giovedì 23 Maggio 2024
Aggiornato: 21:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Terremoto Turchia, morto il bambino salvato ad Antiochia

Ankara: sono oltre 40.600 i morti. 85mila edifici crollati o da demolire

(Afp)
(Afp)
18 febbraio 2023 | 11.30
LETTURA: 1 minuti

E' morto il bambino salvato questa mattina ad Antiochia, in Turchia: ad estrarlo dalle macerie a 12 giorni dal terremoto erano stati i soccorritori kirghizi, che erano riusciti a salvare anche altri due membri della famiglia siriana che abitava nella città turca. A sopravvivere sono stati la madre e il padre ma il piccolo è morto per la grave disidratazione. Non c'è stato niente da fare neanche per i due fratelli del bambino.

Sono 40.642 i morti per il terremoto del 6 febbraio scorso in Turchia. Lo ha reso noto l'Autorità per la gestione dei disastri e delle emergenze (Afad), il cui presidente, Yunus Sezer, ha annunciato che "le operazioni di soccorso e ricerca per la maggior parte si concluderanno domani".

Il ministro dell'Ambiente, dell'Urbanistica e dei Cambiamenti Climatici in Turchia, Murat Kurum, ha confermato che gli edifici interessati in modo importante dal sisma sono 84.726. Il ministero ha finora esaminato un totale di 684.000 edifici, di cui 84.726 sono completamente crollati, in condizioni critiche o necessitano di demolizione immediata, ha dichiarato Kurum in un centro di emergenza nella provincia di Adana, secondo il quotidiano turco 'Daily Sabah'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza